In libreria: “Gli Dei del Pozzo” di Gianluca Turconi


Gli dei del pozzo“Niente è eterno, eccetto gli Dei e le tribolazioni degli uomini.”
Scott Herby – giovane statunitense che si sta perdendo in traffici di droga e armi per conto del Cartello messicano del Golfo, sulla rotta marittima caraibica tra il Belize e la Florida – non sa ancora che quella frase, pronunciata da una sacerdotessa sassone agli inizi del IX secolo dopo Cristo, in una terra già sconvolta dalla violenza delle truppe franche di Carlo Magno impegnate nella conquista della Saxonia, cambierà per sempre il corso della sua vita e la storia dell’Umanità, travolgendo il suo mondo, l’antico Emirato iberico di al-Andalus, il Regno franco e i possedimenti nordici di Sassoni, Danesi e Frisoni.
Lo imparerà con fatica e dolore in un’impresa epica di cui mai si sarebbe aspettato di essere protagonista.
Amori, fedi e superstizioni, potenti sette religiose medievali, interessi dinastici e le fragilità umane porteranno vigliacchi ed eroi, uomini del passato e del presente, vecchi e bambini a unire le forze per contrastare l’espansione del sovrannaturale Pozzo, insinuatosi nel mondo, e a confrontarsi con l’Intelligenza oscura che vi si annida, mentre ciò che è stato si sgretola sotto il peso di ciò che avrebbe potuto essere.
I popoli pregano, il vero potere delle rune è liberato, gli Universi collidono, Tempo e Spazio si annullano in preparazione di una battaglia finale con il Destino, in un romanzo di azione e mistero, orrore e misticismo.

L’AUTORE

Gianluca Turconi, nato nel 1972, già più volte finalista al Premio Alien per la narrativa fantascientifica e vincitore della XIII Edizione del Premio Lovecraft per la narrativa fantastica, ha effettuato studi linguistici e giuridici, e attualmente vive e lavora in provincia di Monza e Brianza.
Da quasi un ventennio sostenitore del Software Libero, è stato tra i fondatori del progetto di marketing internazionale, di documentazione e di localizzazione italiana della suite software Apache OpenOffice, nonché curatore del dizionario italiano utilizzato dai programmi software Google Chrome, Mozilla Firefox e Thunderbird.
Nell’ambito della narrativa fantastica e sportiva ha pubblicato per case editrici e riviste specializzate nazionali e straniere (Eterea Comics & Books, Delos Books, Asociación Alfa Eridiani, Axxón, Graphe, DiSalvo, A3, Horror Magazine), ha rivestito il ruolo di editor per il romanzo “Figlio della schiera” di Giampietro Stocco (Chinaski) e di selezionatore e coordinatore della traduzione per l’antologia di narrativa fantascientifica latinoamericana “Schegge di futuro”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *