In libreria: Cyrano tra delitti e misteri di Stefano Cambò


Cyrano tra delitti e misteri di Stefano Cambò è un noir ambientato nel Salento. In un freddo pomeriggio di febbraio il commissario Bortone invita l’amico scrittore Fernando Arcuti, detto il Nando, a fare una passeggiata in pineta.
Non si tratta di in invito di cortesia. Tra la vegetazione della pineta è stato rinvenuto il corpo senza vita di una giovane donna. “Indossa un maglione nero accollato sopra un jeans slavato, infilato dentro a piccoli stivaletti marroni dal tacco basso.
La cosa che più colpisce però è il modo in cui sembra essere morta.
La testa, infatti, è avvolta in un sacchetto di plastica mentre le mani sono legate dietro la schiena.
Altro particolare importante è quello che si scorge ad un paio di metri dal corpo della donna.
Sulla corteccia di un albero c’è infilzata una spada.
L’arma tiene fermo un foglio di carta su cui c’è scritto qualcosa… Forse un messaggio lasciato dal killer.” Da questo punto si dipana la storia…

Cyrano tra delitti e misteriTitolo: Cyrano tra delitti e misteri
Editore: Il Raggio Verde
Collana: Yellow young
Prezzo: € 12.00
Data di Pubblicazione: 2016
ISBN: 8899679045
ISBN-13: 9788899679040
Pagine: 96
Reparto: Gialli

Stefano Cambò è nato nel 1982 a Torino e vive a Muro Leccese.
Dottore magistrale in Sociologia e Ricerca Sociale, da qualche anno coltiva, per mezzo di studi e letture personali, la passione per alcuni ambiti della scrittura (racconti, sceneggiature per
fumetti e poesie). Nel 2013 ha vinto, con il thriller Kalendra, il Concorso “Libri in officina” indetto dalle officine Cantelmo di Lecce con il patrocinio della Regione Puglia e dei Bollenti Spiriti.
Nel 2015 Kalendra diventa un romanzo che in poche settimane supera la soglia della terza ristampa.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *