Anteprima letteraria: Il regno della paura di Hunter S. Thompson


Dal 24 Aprile 2019, in libreria “Il regno della paura” di Hunter S. Thompson edito Bompiani

Scheda libro

«Ripenso con affetto alla mia giovinezza, ma non la raccomanderei a nessuno come modello. Anzi, mi considero fortunato a esserne uscito vivo.»

La ribellione contro l’autorità costituita: è questo il cuore del libro che avete tra le mani, a firma dell’autore americano più folle degli ultimi decenni, Hunter S. Thompson. Molte delle storie narrate prendono vita nei mesi immediatamente successivi agli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001 sullo sfondo del proliferare delle operazioni di polizia e militari, ma l’inventore del “gonzo journalism” ci racconta anche (tra le altre cose) del suo primo scontro con la legge all’età di nove anni, degli inizi della sua carriera giornalistica e della Chicago di fine anni sessanta. Come in tutti i libri di questo autore di culto, memoria e autobiografia si mescolano alla creatività immaginifica e potente di un vero e proprio genio delirante, confondendosi e offrendoci sguardi inediti, caustici e inimitabili sulla realtà degli Stati Uniti contemporanei.

Titolo: Il regno della paura
Autore: Hunter S. Thompson
Prezzo copertina: € 15.00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili narrativa
Traduttore: Travagli S.
Data di Pubblicazione: aprile 2019
EAN: 9788830100367
ISBN: 8830100366
Pagine: 400

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.