Il druido di Shannara di Terry Brooks


Il druido di Shannara
pagina 69

6

Pe Ell condusse la figlia del Re del Fiume Argento presso dei Nani che avevano offerto loro ospitalità, una famiglia composta da marito, moglie, la figlia rimasta vedova e due nipotini. La loro casa di pietra, situata a est, al limite estremo del villaggio, protetta da una quercia bianca e da un olmo rosso, sfiorava sul retro la foresta circostante limitata dall’alveo del fiume. Vi regnava la pace, era isolata rispetto al villaggio vero e proprio e, prima ancora che vi giungessero, la maggior parte della folla che li aveva seguiti era tornata indietro. Alcuni decisero di rimanere e si accamparono al confine della proprietà, erano più che altro quelli che avevano seguito la fanciulla dalle regioni del sud, fanatici che erano convinti che lei rap¬presentasse la loro salvezza.
Ma lei non era lì per loro, Pe Ell lo sapeva. Ora appartene¬va solo a lui.
Aiutato dalla famiglia sistemò la fanciulla in un letto, nella camera sul retro in cui dormivano l’uomo e la donna. La coppia e la loro figlia vedova uscirono per preparare qualcosa da mangiare a quelli che avevano deciso di vegliare la fanciulla, ma Pe Ell rimase. Sedette su una sedia accanto al letto e la guardò dormire. Per un po’ si fermarono anche i bambini, cu¬riosi di scoprire cosa succedeva, ma poi il loro interesse diminuì ed egli rimase solo. Quando la luce del giorno cedette all’oscurità lui era ancora lì, che attendeva paziente il suo risveglio. Studiava il suo corpo, la curva dei fianchi e delle spalle, le dolci rotondità. Era qualcosa di minuscolo, solo un mucchietto di carne e ossa sotto le coltri, una piccola scintilla di vita. Si meravigliò della consistenza della sua pelle, del colore,

Titolo: Il druido di Shannara
Autore: Terry Brooks
Editore: Mondadori
Collana: Oscar bestsellers
Prezzo: € 10.00
Data di Pubblicazione: Gennaio 1995
ISBN: 8804388277
ISBN-13: 9788804388272
Reparto: Narrativa > Fantasy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *