Il diario di Nijinsky di Vaslav Nijinsky


Il diario di Nijinsky
pagina 69

le più belle a vedersi e perciò me ne comprai un paio con delle suole enormi. Una volta diplomato, mi sentii libero, ma questa libertà mi spaventava. Ricevetti in premio una Bibbia con dedica dal mio insegnante di religione. Non capivo questa Bibbia, dato che era scritta in latino e in polacco, una lingua che parlo e scrivo molto male. Se mi avessero regalato una Bibbia in russo, l’avrei capita molto più facilmente. Cominciai a leggerla e poi ci rinunciai. Non mi piaceva leggere quella Bibbia perché mi risultava incomprensibile. Il libro era bello e bellamente stampato, era il significato della Bibbia che non riuscivo a sentire. Lessi Dostoevskij. Questo mi era più facile e perciò lo divorai d’un fiato. E rimasi davvero senza fiato, perché quando lessi L’Idiota, sentii che 1’idiota non era affatto un idiota, ma un uomo buono. Non potevo capire L’Idiota, perché ero troppo giovane. Non conoscevo la vita. Ora capisco 1′ idiota di Dostoevskij, perché anch’io ora passo per un idiota. Mi piace questo modo di sentire e perciò fingo di essere idiota. So che la gente nervosa è facile che diventi pazza e perciò io ho sempre temuto la pazzia. Io non sono pazzo, e 1’idiota di Dostoevskij non è un idiota. Mi sentivo nervoso e perciò commettevo degli errori. Dio mi ha mostrato che cosa sono i nervi. Non mi piace il nervosismo perché ne conosco i risultati. Io voglio scrivere con calma e senza nervosismi, ma non voglio scrivere adagio, perché non occorre che abbia una bella calligrafia, però devo scrivere in fretta. Io non voglio che la mia scrittura piaccia. Io scrivo questo libro per il pensiero e non per la scrittura. La mano mi si stanca, perché non sono abituato a scrivere tanto, ma so che mi ci abituerò presto. Provo dolore alla mano e perciò scrivo male e disordinatamente. Tutti

69

Titolo: Diari. Versione integrale
Autore: Vaslav Nijinsky
Traduttore: Calusio M.
Editore: Adelphi
Collana: Gli Adelphi
Prezzo: € 10.00
Data di Pubblicazione: Novembre 2006
ISBN: 8845921271
ISBN-13: 9788845921278
Pagine: 209
Reparto: Biografie e memorie > Diari ed epistolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *