Pagina69: Il canto di Natale di Charles Dickens


Il canto di Natale
pagina 69

Ora si alzò la signora Cratchit, la moglie di Cratchit, agghindata, ma modestamente, in un abito già due volte rivoltato ma adorno di nastri, che costano poco e per sei pence fanno proprio un bell’effetto; e stese la tovaglia sulla tavola con l’aiuto di Belinda Cratchit, la seconda delle loro due figlie, anche lei ornata di nastri; mentre il signorino Peter Cratchit intingeva la forchetta nella pentola delle patate e, succhiandosi le punte dell’enorme colletto della camicia (proprietà privata di Bob, concessa in uso al proprio figlio ed erede in onore della speciale giornata), godeva all’idea di trovarsi così elegantemente abbigliato, e non vedeva l’ora di far sfoggio di sé nella passeggiata elegante nel parco. Ed ecco che en¬trarono precipitosamente due Cratchit più piccoli, un ma¬schietto e una femminuccia, strillando che davanti al negozio del fornaio avevano sentito un profumo di oca, che era la loro: l’avevano riconosciuta; ed esaltandosi in lussureggianti pensieri di salvia e cipolla, i due piccoli Cratchit si misero a danzare intorno alla tavola, innalzando al settimo cielo il signorino Peter Cratchit, mentre lui con modestia (benché il colletto lo soffocasse quasi) soffiava sul fuoco, finché le patate, bollendo piano, presero a bussare rumorosamente contro il coperchio della pentola perché le tirassero fuori e le pelassero.
«E dunque, dov’è finito il vostro buon padre?» disse la signora Cratchit. «E vostro fratello, il piccolo Tim? E Martha? Martha il Natale scorso era già qui da mezz’ora!»
«Ecco Martha, mamma!» disse una ragazza annuncian¬dosi nel comparire.
«Ecco Martha, mamma!» gridarono i due Cratchit più piccoli. «Evviva! C’è un’oca eccezionale, Martha!»
«Be’, Dio ti benedica, cara, come sei in ritardo!» disse la signora Cratchit, baciandola una decina di volte e togliendole scialle e cuffia con fervore invadente.

 

 

Titolo: Il canto di Natale
Autore: Charles Dickens
Prezzo copertina:
Editore: Gribaudo
Collana: Vola la pagina
Traduttore: Amato B.
Data di Pubblicazione: ottobre 2017
EAN: 9788858018996
ISBN: 8858018990
Pagine: 128

 

 

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *