Il canto del vento


Tratta da: Canti degli Indiani d’America

(Dal Sud-ovest)

Ora il vento comincia a cantare:
ora il vento comincia a cantare.
La terra si stende davanti a me,
davanti a me si stende lontana.

Ora la casa del vento è tonante;
ora la casa del vento è tonante.
Io vado urlando sopra la terra,
la terra percossa dal tuono.

Sopra i monti ventosi;
sopra i monti ventosi,
Viene il vento dalle gambe infinite;
il vento viene correndo di qua.

Il vento Nero Serpente viene da me;
il Vento Nero Serpente viene da me,
viene e turbina intorno
viene correndo qui con il suo canto.

Velocemente con una tazza d’acqua
vengo correndo per farti bere.
Ti faccio bere l’acqua
e giro confusamente intorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *