Giro di vento di Andrea De Carlo


Giro di vento
pagina 69

manica, cerca di toglierle anche quello. Margherita sembra decisa a fare resistenza, poi invece collabora a sbottonarlo, se lo lascia sfilare.
La madre del bambino fa un cenno agli altri, dice “Toglieteveli anche voi, anche le scarpe”: non è chiaro se per gentilezza o perché la preoccupano le pozze che si allargano ai loro piedi sul pavimento di vecchio cotto incrinato e levigato dall’uso.
Luisa, Arturo, Alessio, Enrico si tolgono cappotti e scarpe con gesti approssimativi, si guardano intorno senza sapere dove posarli.
La madre del bambino trascina una panca davanti al camino, dice “Metteteli qua, che si asciugano un po’”. Butta altra legna sul fuoco, ravviva la fiamma.
Luisa e gli altri vanno a posare tutto sulla panca, anche se i cappotti sono così zuppi che probabilmente bisognerebbe prima strizzarli. Luisa è quasi contenta delle cattive condizioni dei loro vestiti, pensa che altrimenti sarebbero in contrasto quasi insopportabile con quelli dei tipi intorno al tavolo.
Margherita si lascia assistere dalla ragazza riccia anche con gli stivaletti, dice “Grazie”, in un tono da malata grave. Non è per niente facile toglierli: la ragazza riccia tira a due mani, quando alla fine ci riesce produce un rumore da pesce di lago, rovescia un fiotto d’acqua sul pavimento. Il secondo stivaletto richiede sforzi ancora più energici; poi Margherita si tocca i piedi con un’espressione di sofferenza estrema, zoppica sotto gli sguardi di tutti fino al camino, sistema le sue cose sulla panca di fianco a quelle degli altri. Resta lì a scaldarsi, più bassa di vari centimetri rispetto al suo solito; Luisa si rende conto che sono passati anni dall’ultima volta che l’ha vista senza tacchi.
Arturo si toglie anche le calze, va ad appoggiarle vicino al camino. A piedi nudi fa uno dei suoi sorrisi da globetrotter, dice “Io comunque sono Arturo”.

69

Titolo: Giro di vento
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili
Edizione: 5
Data di Pubblicazione: Ottobre 2006
Prezzo: € 10.00
ISBN: 8845257533
ISBN-13: 9788845257537
Pagine: 317
Reparto: Narrativa

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *