Free Birds – Tacchini in fuga


A cura di Silvio Danese

FESTE DA INCUBO PER I PENNUTI
Una volta, in fuga, erano le galline (nel 2000, con Spielberg), imprigionate in terribili recinti, metafora dei gulag comunisti o dei campi nazisti. Qui il destino è il forno, l’incubo è il Giorno del Ringraziamento, o da noi a Natale. Il contesto è diverso. Usano la macchina del tempo per fermare la strage. E l’atmosfera diventa quella di certi hit di fantascienza, a partire da “Ritorno al futuro”. La data da raggiungere, è il 1621, quando fu scritta la tradizione del Ringraziamento. Cambiare lo statuto è la missione di Reggie, tacchinello poco eroico, ma tenace, assoldato dal rivoluzionario capo del Fronte di Liberazione. E’ vero che si esce cercando nel vicino un becco invece di una faccia, ma con qualche risata si fa un bell’arrosto di famiglia in salsa di valori civili.

Titolo originale: Free Birds
Nazione: U.S.A.
Anno: 2013
Genere: Animazione
Durata: 91′
Regia: Jimmy Hayward
Cast (voci): Owen Wilson, Woody Harrelson, Amy Poehler, Dan Fogler, Lesley Nicol, George Takei, Colm Meaney, Keith David
Produzione: Reel FX Creative Studios, Relativity Media
Distribuzione: Adler Entertainment
Data di uscita: 28 Novembre 2013 (cinema)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *