Fahrenheit 451 di Ray Bradbury


Fahrenheit 451
pagina 69

Nessuna meraviglia che i libri non si vendessero più, dicevano i critici; ma il pubblico, che sapeva ciò che vo¬leva, con una felice diversione, lasciò sopravvivere libri e periodici a fumetti. Oltre alle riviste erotiche a tre dimen-sioni, naturalmente. Ecco, ci siamo, Montag, capisci? Non è stato il Governo a decidere: non ci sono stati in origine editti, manifesti, censure, no! ma la tecnologia, lo sfruttamento delle masse e la pressione delle minoranze hanno raggiunto lo scopo, grazie a Dio! Oggi, grazie a lo¬ro, tu puoi vivere sereno e contento per ventiquattr’ore al giorno, hai il permesso di leggere i fumetti, tutte le nostre care e vecchie confessioni con i bollettini e i periodici commerciali.»
«D’accordo, ma, e i vigili del fuoco?» disse Montag.
«Ah» Beatty si sporse in avanti, nella nebbia fumosa esalata dalla pipa. «E la cosa più logicamente conseguen¬te, che diamine! A misura che le scuole mettevano in cir¬colazione un numero crescente di corridori, saltatori, cal¬derai, malversatori, truffatori, aviatori e nuotatori, invece di professori, critici, dotti e artisti, naturalmente il termi¬ne “intellettuale” divenne la parolaccia che meritava di diventare. Si teme sempre ciò che non ci è familiare. Chi di noi non ha avuto in classe, da ragazzini, il solito primo della classe, il ragazzo dalla intelligenza superiore, che sa¬peva sempre rispondere alle domande più astruse mentre gli altri restavano seduti come tanti idoli di legno, odian¬dolo con tutta l’anima? Non era sempre questo ragazzino superiore che sceglievi per le scazzottature e i tormenti del doposcuola? Per forza! Noi dobbiamo essere tutti uguali. Non è che ognuno nasca libero e uguale, come dice la Costituzione, ma ognuno vien fatto uguale. Ogni essere umano a immagine e somiglianza di ogni altro; dopo di che tutti sono felici, perché non ci sono montagne che ci scoraggino con la loro altezza da superare, non montagne

69

Fahrenhet 451Titolo: Fahrenheit 451
Traduttore: Monicelli G.
Editore: Mondadori
Collana: Oscar classici moderni
Prezzo: € 10.50
Edizione: 16
Data di Pubblicazione: Ottobre 2000
ISBN: 8804487712
ISBN-13: 9788804487715
Pagine: 210
Reparto: Narrativa

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *