Esce il digipack live The Amazing world of prog


Copertina The amazing world of progEsce il digipack liveTheAmazing world of progsu etichetta Immaginifica by Aereostella (Self/Pirames International), due CD di grande spessoreartisticoche raccolgono il meglio delle prime edizioni del festival Prog Exhibition,il principale appuntamento progressive italiano che richiama fans da tutto il mondo.

Questo nuovo prodotto annovera i protagonisti, tra i più acclamati in campo italiano e internazionale, capaci di sollecitare la fantasia degli ascoltatori. Imperdibili emozioni live sulle note di artisti che si scambiano le loro canzoni sullo stesso palco.

Si parte con PFM-Premiata Forneria Marconi, la rock band italiana più famosa al mondo, con l’ospite d’eccezione Ian Anderson, leader dei Jethro Tull; Aldo Tagliapietra, Tony Pagliuca e Tolo Marton (ex Orme), sullo stesso palco insieme dopo anni e con loro suona il David Cross,violinista dei King Crimson. Gli Osanna, bandieradel prog partenopeo eccezionalmente con Gianni Leone (Balletto di Bronzo)e David Jackson (Van Der Graaf Generator). La Nuova Raccomandata Ricevuta di Ritorno con Thijs Van Leer il grande istrione degli olandesi Focus.

E ancora gli Oak eil polistrumentista Maartin Allcock (conJethro Tull dal 1989 al 1991), il Balletto di Bronzo con Richard Sinclair, bassista e vocalist dei Caravan e Camel; Mel Collins, il sax dei King Crimson, che duetta con gli Arti & Mestieri eccezionalmente con Gigi Venegoni il loro chitarrista originario, e con la band di Vic Vergeat (chitarrista dei Toad). Il Biglietto per l’Inferno.Folk invece divide il palco con Martin Barre, chitarrista dei Jethro Tull dal 1969 e infine i New Goblin, la band di Profondo rosso, in un imperdibile duetto con un’altra leggenda del rock: Steve Hackett (Genesis).

La musica progressiva ha il pregio di rappresentare nello stesso tempo la ricerca e la libertà espressiva e in questa compilation è possibile trovare ilmeglio dell’affascinante mondo del prog in uno scambio di canzoni senza tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *