Emi presenta: Economia con l’anima di Luigino Bruni


Contro la crisi, un nuovo alfabeto dell’economia
Le proposte di Luigino Bruni
in Economia con l’anima

La vita economica oggi non è più quella che conoscevamo fino agli anni Settanta. Il mercato è diventato la principale grammatica delle relazioni sociali, un alfabeto che ha invaso anche il funzionamento delle nostre scuole e degli ospedali. Ma di fronte a questa invadenza mercatista è necessario ritrovare una capacità di analisi, di critica e di proposta nuova. Per questo motivo Luigino Bruni, docente di economia all’Università Lumsa di Roma, economista tra i più noti in Italia, suggerisce nel suo nuovo libro, in libreria questa settimana, Economia con l’anima (EMI, pp. 160, euro 12), di ritrovare le radici umane dell’economia, che è arte di governare la casa comune. L’economia deve tornare ad essere «civile», pena la sua stessa sparizione.
Bruni, coordinatore del progetto sull’«Economia di comunione» nato nell’ambito del movimento dei Focolari, è convinto che la grande crisi attuale dovrebbe portare a riscrivere interamente i manuali di economia e di finanza. Dovrebbero essere aggiornati i loro contenuti e pure cancellati i teoremi e i dogmi errati che l’hanno provocata. L’economia non riguarda un ambito separato dalla vita, di competenza degli addetti ai lavori: per questo è urgente investire nell’educazione economico-finanziaria di tutti.
Con questo testo, curato da Anna Pozzi, giornalista di Mondo e Missione, mensile del PIME, l’autore aiuta la nostra «alfabetizzazione» in materia, partendo dai problemi e dalle domande vere − suggerite giorno dopo giorno dalle cronache di questi anni − e facendoci riscoprire come le questioni economiche non siano un’altra cosa rispetto alla visione della persona umana.
Il volume di Luigino Bruni – che raccoglie in maniera ragionata alcuni editoriali pubblicati su Avvenire negli ultimi anni – viene presentato in anteprima a Milano giovedì 16 maggio (ore 21, Centro PIME di Milano, via Mosè Bianchi 94, MM 1 – Amendola Lotto) nel corso del convegno Economia con l’anima.
Finanza, giustizia, solidarietà. Oltre allo stesso Bruni, intervengono Mariella Enoc, vicepresidente di Fondazione Cariplo, e padre Renato Kizito Sesana, missionario comboniano. Modera Massimo Calvi, caporedattore di Avvenire.

Economia con l'animaTitolo: Economia con l’anima
Autore: Luigino Bruni
Editore: EMI
Collana: Cittadini sul pianeta
Prezzo: € 12.00
Data di Pubblicazione: Maggio 2013
ISBN: 8830721190
ISBN-13: 9788830721197
Pagine: 160
Reparto: Economia e management > Economia > Economia politica

Per informazioni sul convegno (ingresso libero): www.pimemilano.com, mondoemissione@pimemilano.com

Luigino Bruni è professore ordinario in Economia politica all’Università Lumsa di Roma e docente presso l’Istituto Universitario Sophia di Loppiano (FI). È coordinatore del progetto «Economia di comunione» e editorialista di Avvenire. È autore di numerosi libri, di cui diversi tradotti in varie lingue. Tra i suoi titoli si segnalano: Le prime radici. La via italiana alla cooperazione e al mercato (Il Margine, 2012); Le nuove virtù del mercato (Città nuova, 2012); L’ethos del mercato (Bruno Mondadori, 2010).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *