Elena Čižova – Il tempo delle donne


«Dio provvederà, metterà a posto ogni cosa. All’altro mondo c’è quiete, si sta in pace. E’ un luogo fertile… Rivedrai tutte le persone a cui hai dovuto dire addio. Non importa quali siano i tuoi peccati. Tremino coloro per i quali è segnata la strada verso l’inferno…»
Il tempo delle Donne è un libro che ti prende il cuore sin dalla copertina, tenero e straziante lo sguardo basso di una bimba sovietica.
Il romanzo di Elena Čižova (edito Mondadori), è una storia narrata a più voci, femminili, dove si raccontano nel loro quotidiano e questo vuol divenire per l’autrice una denuncia del sistema sovietico; attraverso lo squallore del vivere, le difficoltà di una ragazza madre, la convivenza con altre persone, l’accettazione e salvaguardia del mutismo della piccola Sjuzanna e la malattia che avanza Elena Čižova ci racconta la Leningrado degli anni ‘60 con descrizioni crude e troppo reali per non sentirne il malessere:
«Da noi erano tutti schiavi dello Stato, uomini e donne. Le russe non dovevano lottare contro gli uomini che le schiavizzavano, ma con gli uomini contro il regime, come hanno fatto le dissidenti. Il femminismo all’occidentale per noi resta un lusso».
Attraverso i racconti delle tre coinquiline di Antonina (madre della piccola), la piccola Sjuzanna affronterà la vita soprattutto dopo la perdita prematura della mamma, racconto di sofferenze affrontate sempre con coraggio, della durezza di un’esistenza che ha subito i vari cambiamenti senza poter fa nulla per modificare gli eventi, dalla Russia degli zar al bolscevismo, dalla Rivoluzione all’assedio di Leningrado e gli anni dello stalinismo.
Un tributo alla memoria per l’autrice, poiché la stessa afferma in un’intervista: «Ricordo i racconti della mia bisnonna, e mia madre e la nonna che parlavano dell’assedio dei tedeschi, dei fratelli che erano morti di fame, di tutto l’orrore, senza nascondere nulla»; ma oltre a ricordare di non dimenticare Il tempo delle donne è un romanzo di straordinario impatto emotivo, carico di valori, di ideali di coraggio di speranza.
Un tributo a tutte quelle donne che in silenzio e con immenso coraggio subiscono violenze, protagoniste della storia (russa in questo caso del secolo scorso), mondiale di tutti i secoli.

Katia Ciarrocchi

Titolo: Il tempo delle donne
Autore: Elena Cizova
Traduttore: Silvestri D.
Editore: Mondadori
Prezzo: € 19.50
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Data di Pubblicazione: Maggio 2011
ISBN: 8804607092
ISBN-13: 9788804607090
Pagine: 230
Reparto: Narrativa > Narrativa contemporanea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *