Edizioni della sera presenta: Nero criminale. I segreti di una città corrotta di Stefano Di Marino


Un mistero, una vendetta, un destino implacabile senza via di fuga
Una ragazza viene ritrovata torturata e bruciata viva in un capannone alla periferia di Milano, Gangland, la città delle bande da sempre territorio delle avventure del professionista questa volta io narrante in prima persona. Il delitto non è l’opera di un maniaco ma di Baba Yaga, nome di battaglia di un pericoloso criminale. La ragazza non è una qualunque. Nicky, pornodiva delle notti milanesi, ha una brutta storia alle spalle: uno stupro simulato che ha portato al rogo di un campo nomadi sulle cui ceneri ora sorge un moderno villaggio residenziale.
Ma c’è di più. Legami con personaggi insospettabili della città, con associazioni xenofobe e una banda di Manouches, rapinatori di origine balcanica venuti dalla Francia. Baba Yaga è tornato per vendicarsi. Il commissario Nitti incarica il Professionista per seguire la pista prima che il sangue scorra ancora. Ma il mistero è più complesso di quello che sembra e con le imminenti elezioni del sindaco, Gangland non vuole clamori per le strade. Cominciano a morire personaggi legati da un filo comune, un agente di dive e divette
molto chiacchierato, informatori del giro dei giostrai, duri da palestra: tutte morti brutte, atroci, con la stessa firma. Il Professionista convoca la sua banda: si giunge al culmine con un drammatico show down.

Titolo: Nero criminale. I segreti di una città corrotta
Autore: Stefano Di Marino
Curato da: Carcello E.
Prezzo: € 13.00
Editore: Edizioni della Sera
Collana: Calliphora
Data di Pubblicazione: Agosto 2012
ISBN: 8897139183
ISBN-13: 9788897139188
Pagine: 155
Reparto: Gialli

Stefano Di Marino è uno degli scrittori italiani di action/adventure thriller più seguiti dagli appassionati. Ha esordito con il romanzo “Per il sangue versato”, seguito da “Lacrime di drago“ (Mondadori), “Quarto Reich“ e “Il cavaliere del vento” (Piemme). È autore di libri di viaggio e di saggi sul cinema e sulle arti marziali. Noto soprattutto per i suoi romanzi di fantapolitica “Ora Zero e Sole di fuoco” ha da poco completato per Mondadori la trilogia “Montecristo”, basata sull’ipotesi di un colpo di stato in Italia. Recentemente ha pubblicato il romanzo “Pietrafredda” (Perdisa, 2009), due lunghi gialli a puntate su Confidenze (“Io sono la tua ombra”, “Sortilegio”, entrambi nel 2009) e curato l’antologia “Il mio vizio è una stanza chiusa”(Mondadori, 2009) alla quale ha contribuito con un lungo saggio sul cinema argentiano. Con lo pseudonimo di Stephen Gunn, firma da 17 anni “Il Professionista”, una delle più fortunate serie italiane di spionaggio pubblicata su Segretissimo. Ha ideato e cura la rivista digitale ACTION per Dbooks.it.
Il suo blog è http://hotmag.me/ilprofessionista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *