Concorso Nazionale di Poesia: “Il Bottaccio”


bottaccio

Concorso Nazionale di Poesia: “Il Bottaccio”

Circolo ricreativo “Leonardo da Vinci”
10^ edizione

Il concorso è stato ideato dall’associazione culturale
La Viaccia ed è un’iniziativa finalizzata alla diffusione
della poesia e al riconoscimento di autori meritevoli.

REGOLAMENTO

Art. 1
Il concorso nazionale di poesia in lingua italiana è rivolto a tutti gli autori che abbiano compiuto i diciotto anni.
Art. 2
Pur essendo un concorso nazionale è ammessa la partecipazione di poesie provenienti dall’estero, purché in lingua italiana.
Art. 3
Il concorso si articola in due sezioni: sezione A – Poesia inedita in lingua italiana a tema libero (in versi liberi o in metrica); sezione B – Poesia dialettale affiancata da traduzione in lingua italiana.
Art. 4
Ogni autore può inviare fino a due poesie e può partecipare a una sola sezione.
Art. 5
Le poesie non devono superare i 35 versi.
Art. 6
Le poesie devono essere inviate entro il giorno 8 Ottobre 2016. Per gli invii cartacei farà fede il timbro postale.
Art. 7
INVIO
● A mezzo posta: dovrete inviare le poesie in numero di cinque copie non spillate tra loro né piegate, di cui quattro senza alcun dato identificativo. Una copia, oltre al testo, dovrà contenere le generalità dell’autore, l’indirizzo postale, l’indirizzo e-mail e se possibile il numero telefonico. Dovrete inviare anche la scheda di partecipazione e la dichiarazione che l’opera è frutto del vostro estro creativo (entrambe FIRMATE*) che potete trovare in fondo al regolamento.
Indirizzo: Circolo Ricreativo “Leonardo da Vinci”, Via Bonellina n. 233, 51100 Pistoia
● A mezzo e-mail: come allegato in formato PDF. Nel corpo della mail dovrete inserire le generalità dell’autore, l’indirizzo postale, l’indirizzo e-mail e se possibile il numero telefonico. Allegate inoltre la scheda di partecipazione e la dichiarazione che l’opera è frutto del vostro estro creativo (entrambe FIRMATE*) che potete trovare in fondo al regolamento.
Indirizzo: ilbottaccio16@gmail.com
Art. 8
A copertura delle spese di segreteria è previsto un contributo da parte di ogni autore di € 13,00, che potrà essere versato secondo le seguenti modalità:
● Versamento su Conto Corrente Postale n. 82391590 intestato a: Nicola Giudice, Via Bonellina 316, Pistoia, indicando nella causale la partecipazione alla 10^ edizione concorso di poesia “Il Bottaccio”, nome e cognome dell’autore e titolo della poesia.
● Bonifico bancario anche on-line su Conto Corrente Postale intestato a: Nicola Giudice, IBAN: IT28B0760113800000082391590, indicando nella causale la partecipazione alla 10^ edizione concorso di poesia “Il Bottaccio”, nome e cognome dell’autore e titolo della poesia.
● Carta Postepay n. 4023600919596603 intestata a Nicola Giudice, codice fiscale GDCNCL52P29B888K, inviando poi via e-mail a ilbottaccio16@gmail.comuna notifica dell’avvenuto versamento indicando nome e cognome dell’autore e titolo della poesia.
Nel caso la poesia venga inviata per posta si può allegare qualsiasi tipo di ricevuta di versamento cartacea al plico.
Art. 9
Non possono partecipare al bando le poesie che hanno vinto o si sono classificate nelle prime tre posizioni in altri concorsi nazionali o internazionali. Qualora si verificasse questa eventualità le poesie verranno escluse dal concorso.
Art. 10
Premi:
Per la sezione A:
I° classificato premio di € 600,00
II° classificato premio di € 350,00
III° classificato premio di € 250,00
IV° classificato premio di € 200,00
Per la sezione B:
I° classificato premio di € 350,00
Sono previste targhe di riconoscimento e menzioni d’onore.
Le opere saranno valutate a giudizio insindacabile e inappellabile della giuria.
Art. 11
I vincitori saranno avvisati in tempo utile tramite e-mail, lettera o telefono.
Art. 12
La premiazione avverrà il giorno Sabato 10 Dicembre alle ore 18,00 a Bonelle presso il Circolo Ricreativo “Leonardo da Vinci” alla presenza dei giurati, dei dirigenti del Circolo e varie autorità cittadine. Tutti i partecipanti al concorso sono invitati alla cerimonia. I premi in denaro verranno ritirati personalmente dagli autori il giorno stesso della premiazione, in caso contrario andranno ad aggiungersi a quelli dell’edizione successiva. Tutti i premiati che parteciperanno alla cerimonia saranno invitati a cena presso il ristorante del Circolo. Ai vincitori verrà offerto un pernottamento per due persone.
Art. 13
Per informazioni e aggiornamenti potete visitare il sito web del Circolo:www.arcibonelle.altervista.org o il sito della nostra associazione culturale “La Viaccia”, alla voce “Il Bottaccio”: www.laviaccia.org oppure contattare gli organizzatori del concorso inviando una e-mail a Stefano Gargini:stefano.gargini2011@alice.it o a Barbara Anne Wilde: barbaraanne.wilde@gmail.com
Art. 14
Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al concorso cedono al Circolo Ricreativo “Leonardo da Vinci” di Bonelle il diritto di pubblicare le opere partecipanti in un’eventuale antologia del premio o nei siti internet succitati, senza aver nulla a pretendere come diritti d’autore. I racconti inviati non saranno restituiti e la partecipazione al concorso implica l’accettazione di tutte le clausole del presente regolamento e la tacita autorizzazione alla divulgazione del proprio lavoro, del nominativo e del premio conseguito su quotidiani, riviste culturali e siti web.

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

In relazione agli art. 13 e 23 del D.lg n. 196/2003 recanti disposizioni a tutela delle persone ed altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, vi informiamo che i vostri dati anagrafici, personali ed identificativi saranno inseriti e registrati nell’archivio del Circolo ricreativo “Leonardo da Vinci” ed utilizzati esclusivamente ai fini inerenti il concorso cui in epigrafe. I dati dei partecipanti non verranno comunicati o diffusi a terzi. L’interessato potrà esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs 196/2003 e potrà richiederne gratuitamente la cancellazione o la modifica scrivendo al “Responsabile del trattamento dei dati personali del Circolo ricreativo “Leonardo da Vinci” Via Bonellina n. 233 – 51100 Pistoia.

Firma ……………………………………………

DICHIARAZIONE DI ORIGINALITA’

Dichiaro che il racconto è frutto del mio estro creativo.

Firma ………………………………………….

(*) La scheda e la dichiarazione vanno stampate, firmate e poi scannerizzate o fotografate,
e infine inviate come allegato e-mail.
Naturalmente, per gli invii cartacei, è sufficiente stamparle, firmarle e inserirle nel plico dei racconti.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *