Colui che segue la folla 1


Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato.

Albert Einstein

 

Share This:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un commento su “Colui che segue la folla

  • Corrado S. Magro

    Avere il coraggio di staccarsi dal branco, senza rincorrere protagonismi di prima pagina, comporta la consapevolezza di esporsi, di mettersi alla prova, di rinunciare al cane pastore del quartiere o dell’entourage, di essere diverso. Forse è proprio questo ciò che fa più paura: essere considerato diverso, additato dal branco o da chi segue la moda dei tempi.