Cinquanta sfumature di rosso di E. L. James


Cinquanta sfumature di rosso
pagina 69

Sono irrequieta. Christian è rintanato nello studio dello yacht da più di un’ora. Ho cercato di leggere, di guardare la tivù, di prendere il sole – vestita – ma non riesco a rilassarmi, e nemmeno a tranquillizzarmi. Dopo essermi cambiata e aver indossato calzoncini e T-shirt, mi tolgo il costosissimo braccialetto e vado a cercare Taylor.
«Mrs Grey» dice, alzando gli occhi con un sussulto dal romanzo di Anthony Burgess. È seduto nel piccolo salone fuori dallo studio di Christian.
«Vorrei andare a fare shopping.»
«Sì, signora.» Si alza.
«Vorrei prendere la moto d’acqua.»
Rimane a bocca aperta, senza sapere cosa dire.
«Non voglio disturbare Christian.»
«Mrs Grey… ehm… non credo che Mr Grey ne sarebbe entusiasta, e mi piacerebbe tenermi il mio lavoro.»
Vorrei alzare gli occhi al cielo, invece li riduco a due fessure sospirando rumorosamente per esprimere, penso, la giusta indignazione per non essere libera di fare quello che voglio. D’altra parte, non mi va che Christian se la prenda con Taylor… o con me, tra parentesi. Lo oltrepasso con aria sicura di me, busso alla porta dello studio ed entro. Christian è al telefono, appoggiato alla scrivania di mogano. Alza gli occhi. «Andrea, rimani in linea, per favore» borbotta, l’espressione seria. Mi guarda, in attesa. Perché ho la sensazione di essere entrata nell’ufficio del capo? Quest’uomo mi ha ammanettata, ieri. Mi rifiuto di lasciarmi intimidire, è mio marito, accidenti. Raddrizzo le spalle e gli faccio un ampio sorriso.

69

Titolo: Cinquanta sfumature di rosso
Autore: E. L. James
Traduttore: Banfi E.
Editore: Mondadori
Prezzo: € 14.90
Collana: Omnibus
Data di Pubblicazione: Dicembre 2012
ISBN: 880462325X
ISBN-13: 9788804623250
Pagine: 624
Reparto: Narrativa > Narrativa erotica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *