Cinema: Solo gli amanti sopravvivono


QUEI VAMPIRI A PASSO DI ROCK
Coppia secolare di vampiri vive tra Detroit e Tangeri attingendo a una sorta di sensibilità postmoderna che appartiene profondamente al cinema di Jarmush. Lui (Hiddlestone) musicista rock che viene da centinaia d’anni di spartiti e strumenti, lei (Swinton) appassionata di letteratura, amica del Marlowe (John Hurt) del “Paradiso perduto” che si presume non-morto, osservano il degrado del mondo di vivi tra atmosfere decadenti, battute banali e notti da flaneur. Il fatto che si chiamano Adamo ed Eva dovrebbe essere simbolico? La cosa che convince di un racconto curioso, ma a volte un po’ inerte, è che il loro problema sadico (la caccia al sangue in ospedali e farmacie) e masochista (resistere in un quotidiano oscuro, di pesante solitudine) è la fatica di continuare a vivere per amore.

Silvio Danese

Titolo originale: Only Lovers Left Alive
Nazione: Germania, U.S.A., Regno Unito, Francia, Cipro
Anno: 2013
Genere: Drammatico, Horror, Romantico
Durata: 123′
Regia: Jim Jarmusch
Cast: Tom Hiddleston, Tilda Swinton, Mia Wasikowska, John Hurt, Anton Yelchin, Slimane Dazi, Wayne Brinston, Aurelie Thepaut
Produzione: Recorded Picture Company, Pandora Filmproduktion
Distribuzione: Movies Inspired
Data di uscita: Cannes 2013
15 Maggio 2014 (cinema)

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *