Cinema: Sing Street


AMORE E MUSICA NEGLI ANNI ’80
Sedici anni con chitarra e biro in mano agli albori del Britpop, prima di Oasis e Blur. Declassato in una scuola di quartiere per crisi economica familiare, il timido Conor raccoglie gli emarginati, inventa un nuovo sound e diventa l’estroverso androgino frontman di un gruppo. La nascita di una band come romanzo di formazione nella Dublino anni ’80 riesce a staccarsi dal modello entusiastico del musical o del “puri e fusi per il rock” di Jack Black per toccare emozioni di distacco dai genitori divorziandi, di primo amore e primi dolori. Per una volta la nascita delle canzoni ha un suo percorso narrativo, biografico, sociale e intimo. Volti centrati nella nostalgia della giovinezza (memorabile la ragazzina adulta della Boynton).

Silvio Danese

singstreetTitolo originale: Sing Street
Nazione: Regno Unito, Irlanda, U.S.A.
Anno: 2016
Genere: Commedia, Drammatico, Musicale
Durata: 106′
Regia: John Carney
Cast: Ferdia Walsh-Peelo, Aidan Gillen, Maria Doyle Kennedy, Jack Reynor, Lucy Boynton, Kelly Thornton, Ben Carolan, Mark McKenna, Percy Chamburuka, Lydia McGuinness
Data di uscita: 09 Novembre 2016 (cinema)

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *