Cinema: Parola di Dio


SE L’INTEGRALISMO È CRISTIANO
Breve viaggio odierno nell’ipotesi di integralismo cristiano. Ossessionato da Bibbia e Vangelo, paragrafi mandati a memoria da Genesi e San Giovanni, Salmi e San Paolo, citati come schiaffi all’ipocrisia di compagni e insegnanti, lo studente Veniamin diventa l’estremista, il diverso da isolare, mentre lui «per Dio farei qualsiasi cosa». Il conflitto con l’insegnante di biologia diventa personale, provocatorio, violento, oltre la questione del creazionismo. La preparazione di un attentato completa la galleria dimostrativa di un antico contradditorio: qual è il confine tra fede e società. Fedele al suo cinema livido e aggressivo, Serebrennikov lancia l’ottimo attore protagonista alla forca dei dibattiti.

Silvio Danese

paroladidioTitolo originale: Parola di Dio
Conosciuto anche come: Le Disciple, The Student, (M)uchenik
Nazione: Russia
Anno: 2016
Genere: Drammatico
Durata: 118′
Regia: Kirill Serebrennikov
Cast: Viktoriya Isakova, Yuliya Aug, Pyotr Skvortsov, Aleksandr Gorchilin, Aleksandra Revenko, Svetlana Bragarnik, Nikolay Roshchin, Anton Vasilev, Irina Rudniktskaya
Data di uscita: 27 Ottobre 2016 (cinema)

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *