Cinema: Kiki & i segreti del sesso


ELOGIO SPAGNOLO  ALL’AMORE LIBERO
Triolismo, dacrifilia, arpaxofilia, elefilia, e vai. Disturbi o tendenze della sessualità? Intanto, vocabolario alla mano per i significati. In cinque episodi si sviluppano con umorismo, evitando la barzelletta, le parafilie di coppie scoppiate, solitarie nevrotiche, coniugi di lungo corso. Diretto da un attore celebre in Spagna, alla terza regia, funziona quando la sceneggiatura è studiata e non abbandonata allo sketch. Si ridacchia e s’impara (i significati di quelle paroline) tra alti e bassi. Divertente il caso della moglie che, eccitata dalle lacrime del marito, s’ingegna tra malattie e funerali. “Sessomatto”. Ma il film a episodi, anzi, in pillole, di Dino Risi contava su Giancarlo Giannini, strepitoso trasformista. Qui, commediola usi&costumi, il buon cast è a servizio.

Silvio Danese

kikieisegretidelsessoTitolo originale: Kiki, el amor se hace
Conosciuto anche come: Quickie, Love Is So; Kiki e i segreti del sesso
Nazione: Spagna
Anno: 2016
Genere: Commedia
Durata: 102′
Regia: Paco Leon
Cast: Natalia de Molina, Alex Garcia, Jacobo Sánchez, Candela Peña, Luis Callejo, Silvia Rey, Paco León, Ana Katz, Eduardo Recabarren
Data di uscita: 23 Giugno 2016 (cinema)

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *