Cinema: Cenerentola


A cura di Silvio Danese

FRA DISNEY E IL GATTOPARDO
Disney, buona anche la seconda. Caratteri immortali, profondità drammatica moderna, evoluzione e mito: è la versione (riuscita) di Cenerentola, emancipata al tempo del www. Frequentatore celebrato di figure popolari di teatro, letteratura e cinema (“Hamlet”, “Frankenstein”), Branagh combina tradizione e innovazione per conquistare: personaggi con nervi, testa e sentimenti vigili, due protagonisti entusiasti, un formidabile design mix di realismo e fiabesco, colpi di scena tra commedia scespiriana e computer graphic. La zucca che esplode in carrozza, panoramiche sontuose sul Palazzo, la scena del ballo che cita “Il Gattopardo”. È probabile che questa versione diventerà la “nostra” per sempre, come fu ed è ancora la Cinderella d’animazione che cantava agli uccellini.

Titolo originale: Cinderella
Nazione: U.S.A.
Anno: 2015
Genere: Avventura, Drammatico, Fantastico
Durata: 112′
Regia: Kenneth Branagh
Sito ufficiale: www.movies.disney.com/cinderella
Cast: Lily James, Cate Blanchett, Richard Madden, Hayley Atwell, Helena Bonham Carter, Holliday Grainger, Stellan Skarsgård, Derek Jacobi, Ben Chaplin

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *