Recensioni



Il ruolo subordinato della donna Strano romanzo, questo, strano perché non è esattamente definibile il suo scopo. Se si voleva verificare che un nome, profetico quale è Cassandra, finisce per condizionare la vita di chi lo porta è semplicemente assurdo, perché il destino di ognuno di noi è indipendente dall’appellativo […]

Recensione: Corrado Di Pietro – Cassandra












Un’umanità sotto assedio Nel dicembre del 1944 le truppe sovietiche avanzano vittoriose anche in Ungheria e posto l’assedio alla capitale Budapest sferrano l’attacco finale. Due giorni prima del Natale la venticinquenne Erzébet, braccata da mesi, trova fortunosamente un rifugio per il padre, un noto scienziato che i tedeschi e i […]

Recensione: Sandor Marai – Liberazione






Varsavia, 1956. Fra le rovine di una Polonia sgretolata, piena zeppa di ubriaconi e reietti, il giovane scrittore Marek Hlasko (1934-1969) osserva e descrive l’individualismo e la disperazione dei sobborghi. Intanto una giovane coppia, Piotr e Agnieszka, vive la propria storia d’amore all’ombra dell’oppressivo regime socialista. Attraverso l’occhio attento del […]

Recensione: Valerio Gaglione, Fabio Izzo – Uccidendo il secondo cane