Recensioni film


Padre per caso ad Acapulco Dal Messico a Hollywood, con lacrimuccia e sorriso. Codino e vita spericolata (da spiaggia), disoccupato cronico, eterno playboy di Acapulco, il quarantenne Valentin diventa padre per caso di Maggie e stuntman del cinema per necessità a Los Angeles. Per divertirsi al gioco di scambio tra […]

Cinema: Instructions Not Included


L’arte di Manoel Ragazzo di 104 anni Pochi metri quadri di un set teatrale, poche inquadrature a lume di candela nella modesta casa di un impiegato (Michael Lonsdàde) e della sua famiglia, dove il ritorno del figliol prodigo diventa il confronto con la figura malefica che è diventato. Dalla pièce […]

Cinema: Gebo e l’ombra


HENRY JAMES NEL DUEMILA Melodramma ad altezza ginocchia tra De Sica (“I bambini ci guardano”) e Ben ton (“Kramer contro , Kramer”), ma anche Asia Argento ha impallinato i genitori che scambiano i figli per un sacco di patate con “Incompresa”. In cima a tutto però c’è il romanzo omonimo […]

Cinema: Quel che sapeva Maisie



L’anima musicale del novecento Non solo il biopic di Frankie Valli e i Fours Seasons, tra i gruppi cult del doo-wop anni ’50 e di un curioso sviluppo tra soul music e rhythm’n’blues (cover indimenticabile “Can’t take my eyes off you”). Come cultore dell’anima musicale americana del ‘900 ed esperto […]

Cinema: Jersey Boys






A cura di Gordiano Lupi I magliari è un film importante del cinema italiano, una commedia neorealista dai risvolti drammatici che racconta la dura vita degli emigranti in Germania, l’arte di arrangiarsi, il contrasto tra lavoratori onesti e truffatori. Il film è interamente girato in Germania, tra Hannover e Amburgo, […]

I magliari di Francesco Rosi




GIULIO & GIULIO SENZA LAVORO «Giovanotto e son tempi disgraziati, coraggio», Giulio & Giulio disoccupati nel Mugello della crisi, in una commedia a episodi, due, diretta da un curioso collettivo di regia che tenta e riesce a uscire dal gioco elementare del raccontino regionale, pur con rudimentali, a volte divertenti, […]

Cinema: Sogni di gloria


Una principessa senz’anima Anche dai racconti delle nostre mamme si sa che la fiaba del Principato era un bastone storto raddrizzato nel corso del tempo dal sacrificio regale di Grace, che lasciò andare via, assai giovane, più che una carriera un talento vero da crescere, accettando di “imparare”, tra ribellioni […]

Cinema: Grace di Monaco


Se il becchino diventa metafora dell’Italia Pinuccio il ritorno. Come X Men e l’Uomo Ragno. Superpoteri: terza media, becchino ispirato, innocenza politica e fiducia nell’onestà dei sogni. Ma non vince, smaschera: un meridione localista metafora d’Italia, svuotato di senso e concretezza fino al grottesco, involuto in un linguaggio sociale R […]

Cinema: Pinuccio Lovero – Yes I can



QUEI VAMPIRI A PASSO DI ROCK Coppia secolare di vampiri vive tra Detroit e Tangeri attingendo a una sorta di sensibilità postmoderna che appartiene profondamente al cinema di Jarmush. Lui (Hiddlestone) musicista rock che viene da centinaia d’anni di spartiti e strumenti, lei (Swinton) appassionata di letteratura, amica del Marlowe […]

Cinema: Solo gli amanti sopravvivono



TORNA IL MOSTRO ANNI CINQUANTA Ma quante volte cade e risorge Godzilla? Ogni volta che ne ha bisogno Hollywood per ricordare che il cinema è un baraccone, sofisticato, computerizzato, fulminante, in 3D, in dolby superstereo, ma sempre un baraccone di sogni e incubi. Risvegliato anche questa volta da arroganza scientifica […]

Cinema: Godzilla





LA COMMEDIA DELL’ ADDIO L’ultima, prima di morire, svelta, coerente, forse la commedia migliore di Mazzacurati, che in una bizzarra poltroncina di legno e stoffa zebrata mette la speranza che il Paese ritrovi fiducia e serenità. A caccia del tesoro in una delle otto sedie d’un salotto, bottino di un […]

Cinema: La sedia della felicità





Un’anima on the road Imprigionato in un incidente clamoroso della vita, in un paio d’ore, mentre si sposta in auto dal cantiere di un grattacielo a Londra a un ospedale di provincia, il capomastro Ivan Locke affronta al telefono: un adulterio che, per una sola occasione, comporta ora la nascita […]

Cinema: Locke