Prima Visione


Recensione film “Colette” per la regia di Wash Westmoreland Una donna geniale all’alba del 900 Non c’è l’icona in bustino e fiore thaitiano nei capelli corvini, ma per il resto, dallo sfruttamento delle doti letterarie nel marchio del marito Willy all’emancipazione al Moulin Rouge con la marchesona lesbica Missy, c’è, […]

Prima visione: Colette


Recensione film “Ride” per la regia di Valerio Mastandrea MORTE BIANCA IN FAMIGLIA Cronaca di un lutto impossibile. Il titolo segna il paradosso: bloccata, incredula, in attesa del funerale il mattino dopo, Carolina non riesce a piangere la perdita del marito in un incidente sul lavoro. Il figlio undicenne gioca […]

Prima visione: Ride


Recensione film “Santiago, Italia” per la regia di Nanni Moretti QUEL CHE RESTA DI UN GOLPE Pare incredibile, ma è successo: nel settembre del 1973 l’aviazione cilena bombardò il palazzo del governo cileno in carica, reazione fobica alla “via al socialismo” di Allende. Colpo di stato, repressioni, omicidi e desaparecidos […]

Prima visione: Santiago, Italia



Recensione film “Il vizio della speranza” per la regia di Edoardo De Angelis TRA LE MACERIE DELL’UMANITÀ Con il secondo film, dopo la parabola dello sfruttamento delle siamesi cantanti di Indivisibili, si profila il cinema secondo De Angelis, un recettore delle macerie umane ai margini della società italiana che rasenta […]

Prima visione: Il vizio della speranza


Recensione film “Un giorno all’improvviso” per la regia di Ciro D’Emilio LA SALVEZZA NEL PALLONE Storie di vita. Tutto sulle spalle del quasi 17enne Antonio, professionista del lavoro occasionale organizzato e promettente calciatore nella periferia degradata napoletana: la madre, abbandonata da un marito violento, afflitta da depressione grave con raptus, […]

Prima visione: Un giorno all’improvviso


Recensione film “Tre volti” per la regia di Jafar Panahi Ieri oggi e domani Donne in Iran Un’ altra coinvolgente avventura di Panahi, erede di mastro Kiarostami, ci conduce nel gioco del cinema a riconoscere l’ambiguità delle immagini, soprattutto quando raccontano i paradossi della censura e il diritto alla libertà. […]

Prima visione: Tre volti



Recensione film “Isabelle” per la regia di Mirko Locatelli UN THRILLER SULL’ETICA L’astronoma Isabelle, una memorabile Ascaride, tra le migliori attrici del cinema europeo, vive giorno per giorno l’ansia di essere identificata, col figlio, come responsabile di un incidente stradale mortale. Decide di dare lezioni di fisica al fratello sopravvissuto […]

Prima visione: Isabelle


Recensione film “Roma” per la regia di Alfonso Cuarón MESSICO & PROUST Per Cuarón, ecclettico e discontinuo latinoamericano a Hollywood, in curriculum un Harry Potter e il Gravily spaziale vincitore di Oscar, questo è il film della vita, un ritorno alla casa di famiglia nel quartiere borghese del titolo a […]

Prima visione: Roma


Recensione film “A Private War” per la regia di Matthew Heineman UNA GIORNALISTA IN GUERRA Si fa un giro assordante e frenetico tra le location di guerra degli ultimi vent’anni con Rosamund Pike, la perfida Gone Girl di Fincher, qui piena di energia e autoreferenzialità attoriale per dare volto duro […]

Prima visione: A Private War




Recensione film “Troppa grazia” per la regia di Gianni Zanasi E all’Alba appare la Madonna Una fiaba di accento civile, un monito morale, una commedia fantastica piantata in un fertile terreno di problemi reali. Una ragazza tosta e sbrigativa col velo azzurro appare alla geometra precaria e laica Lucia (Rohrwacher). […]

Prima visione: Troppa grazia


Recensione film “Styx” per la regia di Wolfgang Fischer IN BARCA A VELA TRA I PROFUGHI Parte come sailing-drama, traversata in solitaria a vela nell’oceano con tempesta, modello All is lost e Resta con me, diventa una tragedia del soccorso. Medico ER, esperta skipper, in vacanza la 40enne Rike fa […]

Prima visione: Styx



Recensione film “Widows: Eredità criminale” per la regia di Steve McQueen SE LA DARK LADY E VIOLA DAVIS Colpo grosso col botto: i ladri ci lasciano le penne. Le mogli si alleano per recuperare (da una serie tv inglese anni ’80). Ce lo spiegano alla fine chi è quel boss […]

Prima visione: Widows: Eredità criminale


Recensione film “Zen sul ghiaccio sottile” per la regia di Margherita Ferri ADOLESCENTE CERCA IDENTITÀ Pare cresca la sensibilità degli autori (e dei produttori) intorno al conflitto, delicatissimo, d’identità sessuale in adolescenza. Dopo Girl, They, La diseducazione di Camerati Post, Disobedience ( che si trovano ancora in sala), questo secondo […]

Prima visione: Zen sul ghiaccio sottile


Recensione film “Senza lasciare traccia” per la regia di Debra Granik L’ISOLAMENTO E UNA SCELTA E’ così esclusivo e duro l’isolamento nei boschi perseguito da un veterano di guerra e dalla figlia adolescente mentre il mondo va avanti senza di loro, che alla fine vai a controllare sul web i […]

Prima visione: Senza lasciare traccia



Recensione film “Notti magiche” per la regia di Paolo Virzì Amarcord grottesco Un Virzì eroicomico C’eravamo tanto… illusi. Nel cambio di generazione del cinema italiano (anni `90, le semifinali dei mondiali), quando i vecchi resistevano assediati e i giovani veneravano sfruttati, tre aspiranti presi come tre modelli d’autore a venire […]

Prima visione: Notti magiche


Recensione film “Menocchio” per la regia di Alberto Fasulo UOMINI DI DIO TRA DOGMI E FEDE «Quest’uomo dev’essere estirpato». Galera e catene nella luce di Rembrandt. La tenebrosa battuta di un santo inquisitore nella tenebrosa vicenda del mugnaio eretico Scandella detto Menocchio suona viva anche oggi, tempo forcaiolo per differenze […]

Prima visione: Menocchio


Recensione film “Tutti lo sanno” per la regia di Asghar Farhadi RESA DEI CONTI IN FAMIGLIA Cruz/Bardem per il Cassavetes di Teheran, il regista iraniano premio Oscar per La separazione. Campagna spagnola, il rapimento di una ragazzina durante la festa di matrimonio di una grande famiglia contadina decaduta e la […]

Prima visione: Tutti lo sanno



Recensione film “The Reunion” per la regia di Anna Odell CENA DI CLASSE SCONVOLGENTE Dramma da camera, anzi da salone di ristorante, dove una rimpatriata di ex compagni di classe è sconvolta da accuse postdatate di anni di bullismo da Anna Odell (la stessa regista, che mette in scena la […]

Prima visione: The Reunion


Recensione film “Disobedience” per la regia di Sebastián Lelio UN AMORE DIVERSO TRA DIO E PASSIONE Essere lesbiche nella comunità ebraica ortodossa britannica. Più o meno c’è da aspettarsi come funziona: emigrata, emancipata fotografa a New York, Ronit torna per i funerali del padre, rabbino capo a Londra, ritrova l’amore […]

Prima visione: Disobedience


Recensione film “Euforia” per la regia di Valeria Golino La fratellenza firmata Golino Tra due fratelli ricongiunti per una malattia, l’euforico è Scamarcio/Matteo, manipolatore e promiscuo manager di eventi artistici, il taciturno musone è Mastandrea/Ettore, prof cauto e riservato. Sono le componenti di una sola personalità quando la sorte decide […]

Prima visione: Euforia