Letteratura


A cura di Augusto Benemeglio 1. La patria dei nostri avi Andiamo verso Delfi rifacendo la strada di Eleusi e di là per Tebe , ridotto un villaggio, col viso di una dea che ricorda mia figlia, la più vecchia, quella che non riuscì mai a nascere in ottobre, una […]

Viaggio a Delfi


1
A cura di Augusto benemeglio 1.Creatura femminile. Qualcuno come Pietro Citati ha paragonato la struttura della lingua italiana ad un’immensa creatura femminile, simile alla gigantessa negra di cui parlava Baudelaire. Lo scrittore sa di dipendere completamente da lei: ne è schiavo; potrà scrivere solo ciò che lei gli permette. Ma, […]

LA POESIA DI VILLA DOMINICA BALBINOT


A cura di Gordiano Lupi Roberto Benigni è un nostro vanto, una gloria artistica nazionale, un attore così unico che se Woody Allen viene a Roma per girare un (modesto) film pensa prima di tutto a lui come possibile interprete italiano. Benigni è un regista – attore che ha vinto […]

Grazie di esistere, Benigni



A cura di Augusto Benemeglio SQUARCI DI MEMORIE SALENTINE Estate: fine degli anni ’80, terrazza dell’Anmi di Gallipoli. Io guardavo il professore Aldo Vallone , che alzava la tazzina del caffè , con quella sua mano candida, con quella sua aria che fa e disfa le cose , con quella […]

ALDO VALLONE E L’UNITA’ D’ITALIA



7
A cura di Augusto Benemeglio 1.L’8 settembre La mattina dell’8 settembre 1943 , nell’arsenale di La Spezia, nessuno degli Ufficiali, Sottufficiali e marinai che erano a bordo delle navi della Flotta italiana – ivi compreso il Comandante della Squadra Navale – sapeva che già da cinque giorni, a Cassibile, in […]

L’Ammiraglio Bergamini fece violenza a se stesso




1
A cura di Augusto Benemeglio 1. Il Salento delle terre rosse C’è stato un tempo in cui il Salento è stato tempio della memoria ancestrale , primo mattino del mondo, Eden silenzioso , dove forse non c’è Dio , ma un’attesa di Dio , si sta aspettando Dio, come in […]

Salvatore Toma poeta maledetto


Gialli, noir, letteratura… In Italia si pubblica molto e si legge poco. Non diciamo niente di nuovo e soprattutto non possiamo lamentarci perché pure noi contribuiamo a incrementare il mercato editoriale, anche se siamo in controtendenza, perché leggiamo molto. Alcuni consigli per la vostra estate da lettori. Biagio Proietti e […]

Libri di fine estate



A cura di Augusto Benemeglio 1. Otranto Uno dice Otranto col suo mare , il suo castello fantasmico , i suoi ottocento martiri , con le ossa bianche avorio ancora al sole , l’Otranto di Nicola G. De Donno , col mare di sale e vento senza canto, col cielo […]

A che serve il mare?


1
A cura di Frank Iodice Da qualche tempo un piccolo Paese latinoamericano incastrato tra l’Argentina e il Brasile è al centro dell’attenzione mediatica internazionale. L’Uruguay misura circa tre volte la Svizzera, conta poco più di tre milioni di abitanti, dei quali un milione e mezzo a Montevideo, la capitale. Le […]

La via uruguagia alla felicità


2
A cura di Augusto Benemeglio OMAGGIO A EDUARDO NEL TRENTENNALE DALLA SUA MORTE 1.E’ stato lui a portare il Natale nelle case Vede, – mi dice – Isabella Quarantotti, l’ultima moglie di Eduardo , mostrandomi un piccolo stupendo presepio barocco – , è stato lui che ha portato il Natale […]

EDUARDO E LA MORTE DEL TEATRO



2
DON TONINO FRATELLO VESCOVO RECITAL DI AUGUSTO BENEMEGLIO 1. UN DIALOGO La prima volta che t’incontrai , io avevo nel cuore un coltello rovente, ti ricordi? L’aria era dura e aspra. E la luna di sangue. Mi stavo perdendo nella cenere della disperazione. Ero come pazza. Avevo la mente sconvolta. […]

Don Tonino, fratello vescovo


A cura di Augusto Benemeglio Parole vive. La nostra vita di tutti i giorni è tarata sul disincanto e cose come la compassione sono merce scaduta. Per questo quando s’incontra una voce pura e una bella anima come Giuliano D’Elena, uno che da sempre cerca brandelli di cielo perfetto ( […]

L’USCITA PROVVISORIA DI GIULIANO D’ELENA




1
A cura di Augusto Benemeglio Devo tornare sul mare, solitario sotto il cielo, e chiedo solo un’alta nave e una stella per guidarla. John Masefield Il compleanno di Nelson Alle 5,50 del mattino del 21 ottobre 1805 iniziò la battaglia di Trafalgar , nel sud della Spagna; da una parte […]

La morte dell’Ammiraglio Nelson


A cura di Augusto Benemeglio 1. Il Senatore Manzoni Siamo agli inizi del 1860, sta per nascere il Regno d’Italia ed Emilio Broglio si reca a casa Manzoni trafelato per dare la notizia, in anteprima al “Signor Conte”: “Hanno deciso di nominarla Senatore del primo Regno d’Italia”. Ma don Lisander […]

Manzoni e il Risorgimento italiano




A cura di Augusto Benemeglio 1. Danza macabra August Strindberg era incapace di avere rapporti con la gente, in specie con le donne, era assai peggio dell’altro drammaturgo vichingo coevo , il norvegese Henrik Ibsen, che pure si era congedato con un dramma (“ Quando noi morti ci destiamo”) che […]

Strindberg metteva in scena le sue nevrosi


A cura di Renzo Montagnoli Nell’ambito della produzione letteraria del maestro del verismo le novelle occupano una posizione di primo piano, sia per l’intrinseca bellezza sia per il numero veramente cospicuo delle stesse. La loro origine, tuttavia, ha motivazioni meno artistiche e creative di quanto non si creda. Qualcuno ha […]

Giovanni Verga e le novelle


A cura di Augusto Benemeglio 1. Ossessione Quando Luchino Visconti fece “Ossessione”, nel 1941, in piena epoca fascista, nel periodo delle commedie rosa e dei telefoni bianchi , Vittorio Mussolini , che era anche critico cinematografico, andò a vederlo a Roma, e alla fine esplose facendo pollice verso: “Questo film […]

Luchino Visconti e il neorealismo