Letteratura



Il superuomo « Gottist tot! Gottbleibt tot! Und wirhabenihngetötet! » (« Dio è morto! Dio resta morto! E noi lo abbiamo ucciso! ») Il 12 gennaio 1883, a Rapallo, Nietzsche, scrive di getto la prima parte di “Così parlò Zarathustra”, un libro “totem” , che avrà un’eco vastissima in ogni […]

Le pillole di Nietzsche


“QUI GIACE UN UOMO IL CUI NOME FU SCRITTO SULL’ACQUA”. Era la notte del 3 febbraio 1820 , quando John Keats scese dalla carrozza e rientrò nel suo appartamento di WentworthPlace, a Hampstead, un sobborgo di Londra. Si sentiva addosso uno strano malessere, che non aveva mai provato prima. Aveva […]

MORTE A ROMA DI JHON KEATS



Macbeth. Una sera di maggio sui bastioni di Gallipoli col prof. George Steiner,  a osservare l’isola di Sant’Andrea e il lungo corridoio quasi fosforescente dei gabbiani in volo .  Era venuto a trovare la traduttrice di alcuni suoi libri( io avevo letto,allora,  “Errata” , e ,in seguito,  leggerò il suo […]

IL MISTERO SHAKESPEARE


Tra il lusco e il brusco: Machiavelli e il Principe 1.Lorenzo il Magnifico Pochi anni prima che ser Niccolò Machiavelli diventasse segretario del Comune di Firenze , l’Italia aveva goduto un periodo di tranquillità grazie a Lorenzo il Magnifico , bilanciatore degli Stati. Lorenzo de’ Medici era un grande farmacista […]

Machiavelli e il Principe


1. Medico e umanista Emilio Belli, singolare figura di medico e umanista, ha un cuore vero, unico, grande, raro, ed è per questo che è amato da tutti i suoi pazienti e , in genere, dalle persone che lo conoscono. Il suo recente ritorno a Verbicaro, la sua amatissima terra […]

EMILIO BELLI , UN MEDICO POETA





A cura di Augusto Benemeglio L’USCIERE DI HOLLYWWOD Qualche anno fa (una ventina , più o meno) c’era un guardiano del tutto particolare al Circolo Tennis degli Ulivi di Tuglie: un omone un metro e novanta con un peso che sfiorava il quintale e mezzo, che parlava con un accento […]

JOHN FANTE E IL MITO AMERICANO



1
A cura di Augusto Benemeglio MATILDE Alla prima moglie, Delia del Carril, dama dell’alta borghesia argentina ,raffinata pungente intellettuale , Pablo Neruda faceva credere che lo aspettavano i suo amici del partito comunista per l’ennesima riunione. Mentiva spudoratamente. Uscito di casa , s’infilava nelle stradine di “Bellavista” , quartiere bohèmien […]

LE TRE CASE DI PABLO NERUDA


A cura di Augusto Benemeglio 1. Lao Tze Qualcuno ha notato una straordinaria rassomiglianza tra Pirandello e il filosofo cinese Lao Tzè , vissuto circa ventisei secoli fa . E la rassomiglianza non è soltanto fisica ( si somigliano come due gocce d’acqua), ma ben più stretta, potremmo dire filosofica. […]

Pirandello e l’anima


A cura di Augusto Benemeglio 1. Il barone di Lucugnano diventa cantore d’Iddio Secondo A. Lucio Giannone, Girolamo Comi è stato il primo poeta salentino “ a segnare il crinale tra vecchio e nuovo che egli incarnò in sé stesso”, ma ne prenderà coscienza molto tardi , quando l’anima sua […]

GIROLAMO COMI: IL DIAVOLO E L’ACQUASANTA



RAFAEL ALCIDES – Solo de gatos y otros poemas Solo di gatti e altre poesie (Traduzione Gordiano Lupi) Rafael Alcides (Barrancas, Cuba, 1933). Scrittore, poeta e giornalista, ha cominciato la sua carriera letteraria nella rivista Ciclón. la raccolta di poesie Agradecido como un perro (1983) è forse la sua opera […]

RAFAEL ALCIDES – Solo de gatos y otros poemas


A cura di Augusto Benemeglio Ricordo di Corrado Govoni a 50 anni dalla morte 1.Il figlio del poeta Se tu vai nel , in un giorno d’Aprile, con cieli d’erba pestata e vento in armi, nel Sacrario delle Fosse Ardeatine, sull’Appia Antica di Roma, e sosti tra le croci di […]

CORRADO GOVONI E LE FOSSE ARDEATINE




A cura di Augusto Benemeglio NEL 750° ANNIVERSARIO DALLA NASCITA DI DANTE 1.Guido Novello da Polenta Dobbiamo dire grazie a questo modesto Signore di Ravenna, che non era un gran politico, né condottiero, anzi si tenne fuori da ogni scaramuccia e mostrò un culto palese per la pace e la […]

L’esilio di Dante


A cura di Augusto Benemeglio 1.Nessuno a Gallipoli pianse la morte di Giuseppe Castiglione , avvenuta il 14 luglio 1866 , nella sua povera casa sita sul versante di scirocco della “città bella”, alle spalle della cattedrale, dopo lunga e dolorosa ( atroce) malattia, per un cancro alla gola che […]

GIUSEPPE CASTIGLIONE


A cura di Augusto Benemeglio 1. I licheni Ecco Camillo Sbarbaro, con la sua vita tenacemente appartata, con la sua solitudine da cercatore di licheni , con la sua esistenza immobile , eccolo il cantore di Pianissmo, il cantore di Trucioli , dare senso , dignità e storia ad una […]

Camillo Sbarbaro poeta del deserto



A cura di Augusto Benemeglio 1.Schifezze spacciate per arte Quasi sessant’anni fa (maggio 1956) , la “Quadriennale di Roma”, presentava i primi “sacchi” di Alberto Burri, che fecero enorme scandalo. Una roba del genere portata nel tempio dell’arte! Ci fu qualcuno che chiese l’intervento dell’Ufficio di Igiene affinché “fossero rimosse […]

I CENT’ANNI DI SOLITUDINE DI ALBERTO BURRI


A cura di Renzo Montagnoli Benché appassionato di poesia fin dai primi anni delle elementari, ho conosciuto Vincenzo Cardarelli solo in tarda età e in modo del tutto casuale. Infatti, nel corso di una ricerca su Internet, mi sono imbattuto in Autunno veneziano (… / Morto è il silenzio dei […]

Solitudine e inquietudine


3
A cura di Augusto Benemeglio 1. La tomba abbandonata Uno s’immagina di trovare una tomba d’oro , con i palpiti dello spazio e dell’eternità , di riudire i passi del silenzio , l’Eco e l’estro delle sue stagioni liete sulle braci dell’anno che muore , perché va a trovare il […]

TRILUSSA BAZAR