In libreria: Buffalo Bella di Olivier Douzou


Arriva in Italia «Buffalo Bella». Albo sulla transessualità infantile. Traduzione di Giusi Quarenghi

Arriva a settembre in Italia, edito da Settenove, Buffalo Bella, albo francese scritto e illustrato da Olivier Douzou che racconta la transessualità infantile con immagini e poesia.
La traduzione italiana è affidata alla scrittrice premio Andersen Giusi Quarenghi.
Ci sono persone che nascono e crescono sicure della propria identità – maschile o femminile – e il loro modo di vivere e comportarsi corrisponde alle aspettative della società in cui vivono. Ci sono persone, invece, che percepiscono di essere «altro » rispetto a ciò che appaiono e il loro modo di vivere più autentico e naturale non corrisponde a nessuna delle aspettative che la società ha su di loro.
Buffalo Bella è la storia di una bambina appassionata di cowboy, che si diverte a confondere il lui e il lei, che qualcuno chiama Annabil, parafrasando Buffalo Bill, mentre lei preferisce farsi chiamare Buffalo Bella.
È un lui o una lei? Se da bambina l’ambiguità è divertente, crescendo la questione diventa tutt’altro che frivola.
Giocando con le rime e con le parole, Olivier Douzou, e Giusi Quarenghi nella versione italiana, narrano i dubbi di una bambina alla ricerca della propria identità. Le vocali maschili, femminili e neutre, «o», «i», «a», «e», «u» sono sempre in grassetto, facilitando la lettura. Le illustrazioni, realizzate in nero, a matita grassa, evocano la ruvidità della narrazione e la sfocatura dell’identità che si va definendo.
Racconta l’Autore:
«Ero sdraiato sui cuscini a guardare distrattamente la tv, mia figlia si avvicinò all’orecchio e mi disse: “Papà, credo che mi piacciano le ragazze”. Non sapevo cosa rispondere, non ci sono buone risposte. Non dissi nulla, pensai solo: “Non è grave”, il ché però sottintendeva che avrebbe potuto esserlo. E poi: “Va bene”. Infine credo di aver trovato (per me) la risposta più felice: “Sei libera”. Un pensiero che non richiede nessuna risposta, richiede un seguito: Buffalo Bella. »
Buffalo Bella è un libro raro che ha avuto un grande successo in Francia, in grado di affrontare uno dei temi più spinosi e meno conosciuti della nostra epoca con poesia e serenità.

Titolo: Buffalo Bella
Autore: Olivier Douzou
Prezzo copertina: € 16.00
Editore: Settenove
Traduttore: Quarenghi G.
Data di Pubblicazione: maggio 2017
EAN: 9788898947232
ISBN: 8898947232
Pagine: 56

Olivier Douzou. Prima grafico di libri di pregio e poi direttore artistico della sezione jeunesse di Rouergue, che contribuisce a fondare, Douzou si è cimentato poi nella scrittura. In Italia sono stati pubblicati, tra gli altri, Il naso (Orecchio acerbo, 2008) e Fia-bla illustrato da Giulia Orecchia (Orecchio acerbo, 2012).
Giusi Quarenghi. Vive a Bergamo, ha scritto racconti, filastrocche, storielle, testi di divulgazione, ha pubblicato con Elle, Coccinella, Bibliografica, Capitello, La Margherita, Panini, Mondadori, Giunti, San Paolo, Nuages, Topipittori. Nel 2006, ha vinto il Premio Andersen come miglior scrittrice.

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *