Autunno Haiku: dal 24 ottobre in libreria


La caducità della poesia d’autunno
Autunno – Haiku è il secondo libro della collana antologica “Hanami” della serie “Le Stagioni dell’Essere”. Un volume che mette a confronto non solo diversi stili di comporre haiku riguardo a un tema specifico, l’Autunno, ma una vera e propria panoramica dei differenti modi di vedere la realtà, filtrati attraverso l’occhio poetico di ogni singolo autore. Il testo raccoglie le vivide testimonianze letterarie di molti validi haijin (poeti) moderni, volti all’acuta e attenta osservazione della natura che li circonda, trasfigurandola in piccole gemme che hanno la forma di soli tre versi (un intero universo contenuto in 17 sillabe). Autunno – Haiku è una piattaforma speculare in cui vengono riflessi gli istanti fugaci di una realtà in continuo movimento, spesso sfuggente a chi è troppo assorbito dalla vita frenetica, per questo suggerendo una momentanea pausa che lo metta in diretta relazione con l’unità del creato. Ciò rende elementi genuini quali la caduta delle foglie, la fredda carezza della brezza autunnale, o lo stesso ramo spoglio avvinto alla propria solitudine, immagini emblematiche di un processo che non si limita a una descrizione lineare ma che, in virtù della sua semplicità di linguaggio, diviene interpretazione di una visione.

Titolo: Autunno Haiku
Curato da: Corselli F.
Traduttore: Nanni F.
Prezzo: € 14.00
Editore: Edizioni della Sera
Collana: Hanami
Data di Pubblicazione: 2013
ISBN: 8897139426
ISBN-13: 9788897139423
Pagine: 209
Reparto: Studi letterari > Poesia > Poeti

Fabrizio Corselli è uno scrittore di poesia a carattere epico-mitologico e un saggista. Nato a Palermo nel 1973, vive e lavora come Educatore a Settimo Milanese. In qualità d’Insegnante di Composizione poetica cura una serie di progetti letterari volti a promuovere la Poesia presso le Scuole. È curatore della rubrica “Trame” (Poesia) presso la rivista In Arte – Multiversi. È autore del primo poema fantasy italiano dal titolo Drak’kast – Storie di Draghi, a cura di Edizioni della Sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *