In libreria: Apocrifo doppio cerchio di Paola Insui


Comunicato stampa
Opera letteraria, dove racconta la ricerca di Egle, ricerca di libertà e di elevazione, verso un perfezionamento umano.
Paola inesantonucci, in arte paolainsui:Annuncia nel mese di novembre 2017: l’uscita del suo libro Apocrifo doppio cerchio.
Scrive l’autrice, in Apocrifo doppio cerchio: “Processo di crescita d’identità spirituale dagli aspetti globali”.Discernimenti, nuove consapevolezze, verso lucide e chiare scelte e decisioni, vitali ed esistenziali.
Che cosa sognava Egle: ..?.
Sognava la perfezione globale, nell’equilibrio costante.
Una vita perfetta, nell’etica e nella morale. Ineccepibile nell’agire e nel pensare. Entro percorsi di perfezionamento, la perfezione dell’essere che cercava, ricercava, ed incline a ciò sottostava.
La perfezione dell’essere, ed un pianeta terra, perfetto, nella perfezione della pace e del rispetto, voleva sognava ed in ciò credeva.
Afferma l’autrice: ho scritto il mio libro perché:__ ciò che il lettore imparerà dal mio libro e perché questo libro può essere importante o di aiuto?Ho scritto questa storia, la storia di Egle, prendendo spunti in parte dalle mie sperimentazioni, vivendo la mia realtà. Ed il filo conduttore è in parte una anelata libertà, libertà che poi diventa per la protagonista del mio libro, un valore un punto cardine e obbiettivo primordiale. Sempre alla ricerca di nuovi sradicamenti da ciò che non accetta, sempre nuovi atti azioni e sperimentazioni, messe in atto rese vivide manifestazioni, di una amata e sempre ricercata libertà.Breve nota biografica dell’autore artista: paolainesantonucci. (Mendoza, Argentina, 18/04/1979) Paola Inés Antonucci, nome d’arte: Paola Insui, dal sentire sinceramente cosmopolita, cittadina del mondo. Abita in Italia dal 1990. Si è diplomata in Dirigente di comunità, indirizzo psicopedagogico, nell’anno 2005. Iscrittasi a Scienze della comunicazione nel 2009, frequenta la facoltà due settimane circa. Poi nel 2011 si iscrive all’Accademia di belle arti, e frequenta tre mesi circa. Pubblica dei componimenti poetici assieme ad altri autori, per l’editrice ‘pagine’ : rispettivamente in ‘viaggi di versi’ n°87 edito nel 2013, e in ‘riflessi’ n°125 edito nel 2015. Dall’anno 2007 in poi, ha partecipato a diversi concorsi e mostre collettive di pittura. Ed ha pubblicato su delle riviste d’arte, alcune opere di pittura, relative alla sua produzione espressiva di dipinti d’arte. L’opera ‘Etica Esistenza’, è il suo terzo e quarto libro prodotti e realizzati, che verranno pubblicati tra il 2017/2018. Pubblicherà il suo primo romanzo “noiose confessioni: dell’essere cementato grigio topo”, nella primavera del 2018. La sua seconda opera letteraria dal titolo: “Apocrifo doppio cerchio” è stato pubblicato a novembre 2017. Nel tempo libero coltiva vari interessi, la pittura, la scrittura, e il canto. La sua formazione artistico-culturale è da autodidatta: esercita l’arte del comunicare attraverso lo scrivere e il dipingere in stile libero.

Titolo: Apocrifo doppio cerchio. Egle e il suo viaggio onirico nella realtà
Autore: Paola Insui
Prezzo copertina: € 15.00
Editore: Rudis Edizioni
Data di Pubblicazione: ottobre 2017
EAN: 9788899485153
ISBN: 8899485151
sito – autore: https://www.facebook.com/paolainsui.writer/

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *