Cinema: Animali notturni di Tom Ford


Recensione e trailer film Animali notturni (2016) di Tom Ford

CON FORD L’AMORE DIVENTA THRILLER
Storia di rivalsa sentimentale a mezzo dattiloscritto, dal bestseller “Toni & Susan” (Adelphi) di Austin Wright. Abbandonato Edward, vero amore, per sfiducia nelle sue doti umane e letterarie, venti anni dopo una manager museale riceve dall’ex un testo di tremenda violenza, con cui deve fare i conti. Celebre per aver rilanciato Gucci e per gli occhiali da sole, amante dal cinema dall’adolescenza, Ford si crede anche un “autore”, con doti dimostrate per “A single man”, ma qui perde l’equilibrio della famosa bicicletta (l’hai voluta? pedala!). Riambienta nel jet set, fa di Susan (brava la Adams) una lady in casa di vetrate, acciai e ombre alla De Palma (la musica hitchcockiana è di Korzeniowski) e non sa che leggere un romanzo non è vedere un film. Un pasticcio.

Silvio Danese

nocturnalanimalsTitolo originale: Nocturnal Animals
Nazione: U.S.A.
Anno: 2015
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 112′
Regia: Tom Ford
Cast: Amy Adams, Jake Gyllenhaal, Aaron Taylor-Johnson, Armie Hammer, Isla Fisher, Michael Shannon, Kristin Bauer van Straten, Karl Glusman, Ellie Bamber, Lee Benton

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *