Angelicamente. Il senso dell’angelo nel nostro tempo


Angelicamente
pagina 69

L’INFLUENZA DELL’ANGELO SULL’ANIMA UMANA

Questa preparazione è stata necessaria per poter comprende¬re la conferenza di Steiner che verrà riassunta negli elementi essenziali. Mettiamo così in relazione l’evoluzione storica, la posizione dell’Angelo e il corpo astrale o anima.
Siccome l’analisi deve essere concreta, si deve considerare che nel precedente periodo culturale greco-latino si è sviluppata 1′ “anima razionale”, mentre dal XV secolo fino al 3500 circa si sta sviluppando 1′ “anima cosciente”, e quindi, di conseguenza, l’entrata di elementi del tutto nuovi e sconosciuti.
In concreto oggi l’uomo si articola in un corpo mentale, un corpo astrale, un corpo eterico e un corpo fisico.
All’inizio dell’evoluzione della Terra, ITO (corpo mentale) ci è stato dato dalle Potestà, quale arto prettamente terrestre. Tutto quello che ci attornia viene collegato al nostro IO. Mentre i tre involucri sottostanti sono stati formati in epoche antichissime dall’attività creativa delle Gerarchie Superiori, le quali conti¬nuano nel loro lavoro: l’uomo non è stato abbandonato.
Ora la cosa importante è poter accogliere la visione scientifi-co-spirituale, la quale indica l’aiuto e la protezione che le Gerarchie danno all’uomo, in maniera sempre diversa in conformità alle epoche. E la sfera più vicina all’uomo in modo da poter essere osservata coi mezzi dell’Iniziazione – cioè con la forma di conoscenza chiamata “immaginativa” – è quella degli Angeli. Per cui ci si può porre la domanda:
“Come agiscono gli Angeli nel nostro corpo astrale?”.
L’Angelo è una Entità Spirituale al di sopra dell’Uomo, per¬ché ha raggiunto il suo “IO” in un precedente sistema planeta¬rio, mentre l’Uomo lo raggiungerà in questo. Essendo già indi¬vidualizzato, può accompagnare l’Uomo nella sua evoluzione, ed è ciò che fa.
E così l’Accompagnatore Angelico, il Genio, il Fratello Maggiore, la Guida dell’Uomo sulla Terra. Lo si incontra ogni notte a metà del sonno, e si sente la “sua mano” in molte situa¬zioni della vita. Accompagna l’Uomo da una incarnazione all’altra e quindi è “sempre lo stesso”: ecco il motivo per il quale “sa tutto di noi e ci può fare da guida”.
A questo punto entriamo in merito alla domanda dicendo che l’Angelo ha il compito di formare delle immagini nel corpo astrale dell’uomo, sotto la direzione delle Potestà. Sono immagi¬ni che sorgono e svaniscono continuamente. Sono necessarie affinché le Potestà possano preformare il futuro. Cioè: quello che esse vogliono ottenere dagli uomini al fine di una “giusta

69

angelicamenteTitolo: Angelicamente
Curato da: Lami B.
Editore: Zephyro Edizioni
Prezzo: € 20.00
Collana: Anima & spirito
Data di Pubblicazione: Agosto 2010
ISBN: 8883890485
ISBN-13: 9788883890482
Pagine: 224
Reparto: Benessere, mente e corpo > Mente, corpo e spirito > Poteri psichici > Angeli e spiriti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *