Citazioni: Alessandro Baricco, Emmaus


Citazioni tratte da Emmaus di Alessandro Baricco

Ma chi ha iniziato a morire non smette mai di farlo.

Siamo pieni di parole di cui non ci hanno insegnato il vero significato, e una è la parola dolore. Un’altra è la parola morte. Non sappiamo cosa indicano, ma le usiamo, e questo è un mistero. Ci succede anche con parole meno solenni.

…perché non dovremmo essere capaci di scambiare la depressione per una forma di eleganza, e l’infelicità per una colorazione appropriata della vita?

Il sesso è peccato: pensarlo innocente è una semplificazione cui solo gli infelici si consegnano.

Così, quando ci insegnano i preti è che la fede è un dono, che viene dall’alto, e che appartiene all’ambito del mistero. Per quanto è fragile, come una visione – e come una visione, intoccabile. E’ un accadimento sovrannaturale.

Nelle vite di quelli che non credono vediamo la routine dei condannati, e in ogni loro singolo gesto scorgiamo la parodia dell’umanità che sogniamo. Qualsiasi ingiustizia è un’offesa alle nostre attese – lo è ogni dolore, malvagità, miseria d’animo, bruttura. Lo è qualsiasi passaggio a vuoto del senso – e ogni uomo senza speranza, o nobiltà. Ogni gesto meschino. Ogni istante perduto.
Così, ben prima che in Dio, crediamo nell’uomo e solo questo, all’inizio, è la fede.

Ci disarma, infatti, l’inclinazione a pensare che la nostra vita sia, innanzitutto, un frammento conclusivo della vita dei nostri genitori, solo affidato alla nostra cura. Come se ci avessero incaricato, in un momento di stanchezza, di tenere un attimo quell’epilogo per loro prezioso – ci si aspettava da noi che lo restituissimo, prima o poi, intatto. L’avrebbero poi ricollocato a posto, formando la rotondità di una vita compiuta, la loro. Ma ai nostri padri stanchi, che si erano fidati di noi, noi restituiamo il taglio di cocci affilati, oggetti scappati di mano. Nel sordo strisciare di un simile fallimento, non troviamo il tempo di riflettere, né la luce di una ribellione. Solo l’immobilità sorda della colpa. Così tornerà nostra, la nostra vita, quando sarà ormai troppo tardi.

Titolo: Emmaus
Autore: Alessandro Baricco
Prezzo copertina: € 8.00
Editore: Feltrinelli
Collana: Universale economica
Edizione: 2
Data di Pubblicazione: luglio 2015
EAN: 9788807886379
ISBN: 8807886375
Pagine: 139

 

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *