RecensioniMusicali: Alessandro Adamo e le sue ILLUSIONI


Il 13 marzo 2020, dopo pochi mesi dall’uscita del brano Estate (che ha superato le 130mila visualizzazioni su YouTube), uscirà l nuovo singolo di Alessandro Adamo, ILLUSIONI. Il brano sarà disponibile in streaming e download; la videoclip sarà pubblicata sul canale YouTube ufficiale. Il brano, composto dallo stesso Alessandro, è stato prodotto nello studio di registrazione Zetabeatz di Lorenzo Prodi; mentre il video è stato girato dallo studio cinematografico Shutters Production a cura di Lorenzo Antonioni. ILLUSIONI è un po’ come se fosse un capitolo di una favola in cui l’eroe deve combattere il cattivo. È la storia di un giovane artista emergente che deve combattere contro un mondo meschino e crudele, i cui abitanti indossano delle maschere come  nell’opera Uno, nessuno e centomila di Pirandello. Alessandro, che impersonifica l’eroe, troverà l’antidoto a questa malattia cercando di comporre il puzzle che risponde alle sue mille domande, come dice il ritornello del brano: Nella tempesta c’è un grande silenzio, tanti granelli nella mia testa. Non sai quanti punti interrogativi ho, non sai nemmeno a quanti risponderò. Non sai quanti punti esclamativi ho, non sai quanti ne risolverò. Alessandro Adamo, nato a Piombino (Li) il 26 giugno 1997, è un giovane e promettente cantautore italiano. Proviene da una famiglia di operai, nonostante abbia passato un periodo di crisi economica, non ha mai abbandonato la musica che considera la sua ancora di salvataggio. Fin da piccolo amava strimpellare tutto ciò che producesse musica ed è proprio grazie ad essa che è riuscito a sopravvivere al bullismo. Alessandro ha preso lezioni di musica in diverse scuole: Crossroad, Woodstock, Le Muse; attualmente sta studiando da autodidatta, camminando spedito verso il suo sogno. Da parte nostra: in bocca al lupo!

Gordiano Lupi
www.infol.it/lupi

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.