Aereostella presenta: Da Caracalla a Villa Pamphilij di Anna Bisceglie


Un’autentica, pervasiva rivoluzione attraversava quotidianamente l’Italia tra il 1965 e il 1972 e la chiave di tutto, la parola d’ordine che apriva porte mai immaginate (e altrettante ne sbatteva in faccia) più della politica era la musica. Non a caso si parlava di fermento: non semplice contestazione ma autentica fucina di creatività e di cultura. I giovani, non omologati e non allineati, erano alla ricerca di esperienze e di spazi sempre nuovi da condividere. Woodstock entrò con prorompente energia nelle cantine che, sempre più numerose, inondavano Roma di musica. Una vitalità fino ad allora impensata porta alla formazione e alla rinascita di molti gruppi musicali. Fu allora che il rock, il gregoriano, la musica barocca si incontrano. L’opera rock (Tommy degli Who negli USA; Orfeo n°9 di Tito Schipa jr. in Italia) divenne un evento importante quanto l’opera lirica e il palco delle Terme di Caracalla diffuse con energia le note della nascente musica progressiva. La richiesta di spazi musicali diventava un imperativo e qualcuno cominciava a sognare in grande, a guardare oltre Oceano, oltre il tramonto del più grande parco romano, solo da pochi anni aperto al pubblico. Nel 1972 a Villa Pamphili un sogno fatto con pochi spiccioli e tanta musica divenne realtà…

Questo libro in 192 intense pagine, raccoglie le voci, i ricordi e le esperienze dei protagonisti della scena musicale di quegli anni e dà al lettore punti di partenza per analisi e riflessioni sempre nuove perché la musica è un viaggio che non ha fine.

Titolo: Da Caracalla a Villa Pamphilij. Il Prog a Roma sull’onda di Woodstock
Autore: Anna Bisceglie
Editore: Aereostella
Prezzo: € 18.00
Data di Pubblicazione: Marzo 2013
ISBN: 8896212375
ISBN-13: 9788896212370
Pagine: 224
Reparto: Musica > Stili e generi > Rock e pop

Anna Bisceglie è laureata in lingue e letterature straniere e in scienze della comunicazione. Segue i progetti di comunicazione multimediale della scuola in cui insegna; con M.Letizia Bosnjak ha pubblicato Curiosando nel nostro passato (2005), suggestivo viaggio nel mondo della lettura e della storia per gli alunni delle elementari.
Con Roberto Saporiti si è occupata dei testi e della ricerca per i siti web del New Trolls Netclub, del Mito New Trolls e degli UT New Trolls.È autrice di testi per Il Mito New Trolls, Pino Scarpettini, Andrea Cervetto e Massimo Cebrero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *