Cinema: Adorabile nemica


Recensione film “Adorabile nemica” di Mark Pellington

MACLAINE LA MATTATRICE
Scoprirete che la spilla appuntita sui revers dell’inflessibile 80enne Harriett, ex boss pubblicitario, rimanda alla spada nel cuore con cui ha attraversato imperiosamente la vita, anche adesso che pretende da una giovane redattrice di necrologici la ricostruzione della sua biografia e il testo prima di morire. Stratagemma standard per commedia cinica (le testimonianze sono banalmente spietate) alimenta il confronto generazionale di una strana coppia (più immancabile bimba di colore), mentre il necrologio da comporre serve il profilo di un personaggio vigoroso nelle mani di una mattatrice come Shirley MacLaine, a cui si concede sul viale del tramonto di rivisitare la solitudine “in piedi” di tanti suoi ruoli, coincidenti con l’indipendenza nella sua vita.

Silvio Danese

Titolo originale: The Last Word
Nazione: U.S.A.
Anno: 2017
Genere: Commedia
Durata: 108′
Regia: Mark Pellington
Cast: Shirley MacLaine, Amanda Seyfried, AnnJewel Lee Dixon, Thomas Sadoski, Anne Heche, Philip Baker Hall, Gedde Watanabe, Tom Everett Scott, Joel Murray, Yvette Freeman, Valeri Ross

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *