Acciaio


A cura di Silvio Danese

Sensibili alle periferie
Cineasta sensibile alle periferie (“Provincia meccanica”), toscano cresciuto a Imola Mordini si affida al romanzo Premio Campiello di Silvia Avallone per cercare un centro di gravità, impossibile, nel mondo operaio in dismissione. Due amiche adolescenti vivono la delusione prematura di un futuro che non c’è, in una Piombino desolata dove la fabbrica, le abitazioni, le famiglie, ma anche il mare, sembrano inerti, tra licenziamenti e un padre che torna arricchito da scelte inopportune. Fin troppo dolente, che quasi vien voglia di andare a scuoterli quei personaggi, il film ha un passo amaro esatto, contando sull’eloquenza di paesaggi e volti di un cast fin troppo fotogenico.

Titolo originale: Acciaio
Nazione: Italia
Anno: 2012
Genere: Drammatico
Durata: 95′
Regia: Stefano Mordini
Cast: Michele Riondino, Vittoria Puccini, Matilde Giannini, Anna Bellezza, Francesco Turbanti, Luca Guastini, Monica Brachini, Massimo Popolizio
Produzione: Palomar, Rai Cinema, Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Cinema
Distribuzione: Bolero Film
Data di uscita: Venezia 2012
15 Novembre 2012 (cinema)
Trailer:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *