Archivi mensili: Marzo 2014



I SUICIDI FIRMATI NICK HORNBY Sara anche il posto più popolare nel momento più gettonato per farsi fuori, ma è proprio una bella coincidenza che ci provino in quattro dal terrazzo dello stesso grattacielo nella notte di Capodanno! Bisogna anche accettare l’improbabile rinvio collettivo a San Valentino, un’incursione massmediatica del […]

Cinema: Non buttiamoci giù




Ulivo Ulivo centenario, con i rami contorti come mani nodose di vecchi. Ulivo polveroso, saggio, generoso. Ulivo coperto di rughe del tempo. Ulivo dagli occhi verdi, le cui lacrime profumano di olio. Ulivo spettinato dal vento, con profonda saggezza mediti, attingendo forza dalla terra. La tua anima vibra nel vento, […]

Ulivo


La scoperta dell’alba Feci il giro della casa all’indietro, riguardando ogni stanza con occhi e spirito nuovi. Nulla. Solo il silenzio, la luce, il frinire dei grilli. Chiusi la porta dietro di me. Ma mi sentivo come fossi una pellicola riawolta, come se i miei movimenti fossero meccanici. Mi ritrovai […]

La scoperta dell’alba di Walter Veltroni




È uscito questo mese Fiammelle, il nuovo libro di poesie di Roberta Gelsomino, edito da Edizioni EventualMente. Da che mondo è mondo, la poesia è stata utilizzata come strumento di esplorazione e comprensione dell’Io, spesso per dare sfogo alle proprie emozioni. Ma solo negli ultimi anni è stato riconosciuto il […]

In libreria: Fiammelle di Roberta Gelsomino


Il paziente e l’analista Storia di una vita Sedute psicanalitiche di un indiano Piede Nero con un antropologo rumeno nel Kansas anni ’50. Bello. Intrigante. Possibile? Provare per credere. Trasferta americana del francese Desplechin (“Racconto di Natale”), coinvolge, istruisce, commuove, e non annoia. Ricostruisce, da un fatto vero e un […]

Cinema: Jimmy P.


A cura di Giuseppe Maggioli ARILD ANDERSEN – Mira – (Ecm Records) Tinte noir, musica astratta e una concezione della struttura armonica che abbraccia linguaggio afroamericano, devianze folk scandinave e jazz puro. Arild Andersen è uno dei migliori contrabbassisti europei di grande talento espressivo. Norvegese, i suoi assoli legnosi e […]

ARILD ANDERSEN – Mira




Le regole dell’attrazione pagina 69 BRET EASTON ELLIS “Oh Dio”, ha detto Donald con un gemito. “Stai zitto prima che ti prenda a schiaffi”, gli ho detto. “Guarda. Non è morto”. “Ragazzi, non c’è battito, niente pulsazioni. Pupille dilatate”. Il medico ha ansimato nello sforzo di tirarsi su, poi, indicando […]

Le regole dell’attrazione di Bret E. Ellis


PARADISO E INFERNO (onirico) (a dream of mine made a few nights ago) Di Roberta Sirignano Era una via stretta. Lunghissima. Impossibile vedere dove finisse. Era una via. Su cui camminare. Una via. Ed era piena di pasta. Pasta di grano duro. Il cui colore si soffermò per parecchi istanti, […]

Paradiso e inferno



Il terrore corre sul pianoforte Thriller sinfonico sull’ansia da palcoscenico: tornato alla ribalta dopo anni di eclisse, durante il concerto un celebre pianista finisce sotto tiro di un ricattatore che, tra scritte rosso sangue sullo spartito e messaggi in interfono, gli comanda cosa suonare. Con una regola che, in effetti, […]

Cinema: Il ricatto


A cura di Katia Ciarrocchi Guardando papà e mia madre, ho l’impressione che la Storia nasconda qualcosa: una Terza Guerra Mondiale fatta di armi diverse, in cui a morire sono stati i sogni, la fantasia l’immaginazione… Se li guardate attentamente, vostro padre e vostra madre, forse capirete di quello cui […]

Giulio Della Rocca – Guru


A cura di Renzo Montagnoli Nell’ambito della produzione letteraria del maestro del verismo le novelle occupano una posizione di primo piano, sia per l’intrinseca bellezza sia per il numero veramente cospicuo delle stesse. La loro origine, tuttavia, ha motivazioni meno artistiche e creative di quanto non si creda. Qualcuno ha […]

Giovanni Verga e le novelle



A cura di Gordiano Lupi Il sole del pomeriggio è una raccolta poetica interessante che serve a riportare all’attenzione del pubblico un grande poeta come Costantino Kavafis, lirico ellenista, alessandrino nello spirito e  nella carne, geniale e per niente neoclassico. Alberto Moravia diceva: “Kavafis non è solo il maggior poeta […]

Costantino Kavafis – Il sole nel pomeriggio






A cura di Martina Stanziani Non ho letto molti libri di racconti ma questo sicuramente è molto particolare. Scritto in un linguaggio ricco e vario, con storie sia semplici sia complicate, è molto coinvolgente. Mi hanno colpito molto le riflessioni, presenti in ogni racconto a proposito dei pensieri, dell’amore, del […]

Walter Tripi – Residui solidi


Doppio Marlowe. Liscio e senza ghiaccio pagina 69 DOPPIO MARLOWE Mi pento immediatamente di essermi preoccupato per la sua salute. Dovevo dare ascolto a pà, spolverare i saloni vuoti della zucca. Altro che farlo fuori casa, dove il pulviscolo dei fiocchi di una vacanza di Santini – che so per […]

Doppio Marlowe di Frank Spada