Archivi giornalieri: 7 Agosto, 2013



Citazioni tratte da Falconer “Perché devi sapere che in tutti i viaggi che noi facciamo, anche nei più stupidi, alla fine c’è sempre qualcosa di buono, come per esempio un sacco d’oro o una fonte di giovinezza o un oceano o un fiume che nessuno aveva mai visto o almeno […]

John Cheever: Falconer




Anime alla deriva pagina 69 CAPITOLO SESTO 69 sotto il tabellone delle partenze a Paddington, alle 2.15 di doma¬ni. Se non ti vedo, capirò che hai molto saggiamente deciso di tenertene fuori. Credo proprio che io, nei tuoi panni, farei lo stesso. Ciao. Ella Harcourt Neanche mezza parola affettuosa, niente […]

Anime alla deriva di Richard Mason


A cura di Cristina Biolcati “Ricordi di poesie” rappresenta la terza raccolta poetica del giovane scrittore siciliano Rosario Tomarchio. Dopo la “Musica del silenzio“, pubblicata da Statale 11 nel 2010, raccolta di poesie giovanili e “Storia d’amore” di Aletti Editore nel marzo del 2012, dove l’amore viene cantato in tutte […]

Rosario Tomarchio – Ricordi di poesie


A cura di Gordiano Lupi Edizioni Anordest invade il mercato Ci sono piccole realtà editoriali che meriterebbero il successo, non fosse altro per l’impegno da talent-scout e per la cura con cui confezionano nuovi libri. Sappiamo che non è facile perché la concorrenza è agguerrita, ma soprattutto perché in Italia […]

Piccoli editori crescono



Indifferenza Tratta da: Nottetempo di Gabriella Falanga Tanto cercata, con gli occhi, col tatto e col pensiero, a lungo esaminata e pregata. Che non propende più verso una parte né verso l’altra, che non sente alcun sentimento, che non si cura più che non fa caso se non che a […]

Indifferenza






La porta di ferro e altri racconti pagina 69 su un panca inclinata le fasi di caricamento e di oscillazione; il finale era concentrato sul potenzia¬mento delle braccia con trazioni e piegamenti tali e tanti da illividire i tricipiti. «Devi mettere su un po’ di muscoli», mi diceva Pino. Non […]

La porta di ferro di Nicola Catenaro


Il nostro odio Esplode con un boato infinito.. Immenso, esce, dalla tua piccola gola chiusa. Adesso, canna di una mitragliatrice che spara senza sosta. Mentre l’abitacolo della nostra 500 blu, si colma di gas. Noi, particelle sospese, fluttuiamo, all’interno di una navicella spaziale, in assenza di gravità. Il tuo odio, […]

Il nostro odio