Archivi giornalieri: Gennaio 14, 2013


A cura di Gordiano Lupi L’Italia letteraria è da tempo patria di giallisti. Non solo quasi tutti i romanzi che escono per grandi editori sembrano scritti con la mente rivolta a una possibile sceneggiatura televisiva. Niente di deprecabile, ci mancherebbe. Siamo un popolo di investigatori, amiamo perlustrare la scena del […]

Intervista a Paolo Roversi né L’ira funesta



A cura di Silvio Danese Gli anni di piombo di Margherita Il passato corre sul filo, il vecchio telefono di bachelite di una casa al mare, scollegato nello spazio, ma collegato nel tempo… Dopo 30 anni Caterina, che compone il numero antico di famiglia per gioco, parla con se stessa […]

La scoperta dell’alba



di Gordiano Lupi Non avrei mai scritto questo libro se non avessi avuto come amici due scrittori: Mario Vargas Llosa e Javier Marías. Ella cantaba boleros era il filo conduttore di Tres tristes tigres. Mario lesse il romanzo, – che poi non lo so neppure io se era un romanzo, […]

Amazzone notturna





A cura di Gordiano Lupi Federico Fellini (1920 – 1993) Federico Fellini è il più celebre regista italiano e come tale non è inquadrabile in un genere ben definito, anche se la prima parte della sua produzione risente dell’influenza neorealista. Fellini è un poeta visionario, gira film onirici difficili da […]

Breve Storia del Cinema Italiano – 11


A cura di Massimo Ghelfi “Un potente reportage nel violento impero della criminalità organizzata napoletana” Roberto Saviano si è conquistato un posto nell’Olimpo degli autori stilato dal New York Times. Il prestigioso quotidiano ha infatti inserito Gomorra (uscito poche settimane fa negli Stati Uniti edito da Farrar, Straus & Giroux […]

Roberto Saviano – Gomorra


1
di Serenella Menichetti “Ciao Sarona “ la salutò Emma, portandosi la mano davanti alla bocca per nascondere uno sbadiglio. Lei era già seduta sul sedile grigio del vagone. “Ciao ti telefono appena arrivo e grazie di esser venuta “ rispose. “Ma adesso vai a dormire.” Il treno partì con un […]

Sara verso la rinascita